giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Saranno resi noti tutti i dati sulle consulenze chieste dalle Spa pubbliche, da Amir ad Amia, a Rimini Teatro: oggi il Garante per la privacy ha dato ragione al consigliere Gioenzo Renzi di Alleanza Nazionale, che da mesi chiedeva di poter accedere a tutti i dati e le somme pagate in consulenze, ma si era visto negare l’accesso ai dati per il rispetto dei dati personali e della privacy.
di    
lettura: 1 minuto
mer 4 lug 2001 19:21 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A favore della negazione dei dati si era espresso anche lo studio Boldrini; ma il garante oggi gli ha dato ragione: i consiglieri comunali sono amministratori delle Spa pubbliche a tutti gli effetti, e come tali, non esistono dati che possono essere loro negati. Prossima mossa, la richiesta di tutte le cifre, che saranno rese note ai cittadini.
Gioenzo Renzi al nostro microfono:

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna