martedì 23 luglio 2019
menu
In foto: Saranno le agenzie cambiavalute le prime vittime dell’Euro? Pare proprio che per molte delle agenzie di cambio della Riviera il futuro, con l’arrivo della moneta unica, sia davvero difficile.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 16 giu 2001 12:49 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Per qualcuno le possibilità non mancheranno comunque: l’ufficio cambi dell’aeroporto, filiale della Western Unions, svolge anche attività di tipo bancario oltre al cambio, e può inoltre contare sui dollari dei russi e sulle sterline degli inglesi, sempre che il collegamento con Londra sia ripristinato e che Blair non opti per la moneta unica. I dollari degli sceicchi di passaggio sono di aiuto a qualche altra agenzia, ma per chi lavora in prevalenza con le monete dell’Euro il rischio chiusura è sempre più concreto. C’è chi ha lanciato l’allarme anni fa, ma né il governo né le associazioni di categoria hanno ottenuto risultati. Ci sono state proposte di riconversione e persino di rottamazione delle agenzie, tutte cadute nel vuoto. Sentiamo cosa dicono i diretti interessati sul futuro delle loro agenzie.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Turchini   
di Andrea Polazzi   
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna