martedì 22 gennaio 2019
In foto: “Il mio impegno in questi primi giorni di ripresa dell’attività amministrativa – ha dichiarato il sindaco di Rimini, Alberto Ravaioli – è quello di dare alla città un nuovo governo, che sappia concretizzare il programma politico-amministrativo che, con la mia rielezione e la vittoria del centrosinistra, i riminesi hanno mostrato di condividere. Una nuova Giunta che sappia concretizzare l’impegno che abbiamo preso nei confronti di Rimini” ha proseguito Ravaioli, che in questi giorni ha incontrato le delegazioni delle liste e dei partiti della coalizione di maggioranza.
di    
lettura: 1 minuto
ven 1 giu 2001 19:41 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Domani terminerà questo primo momento di confronto e potrò contare su quelle rose di nomi da cui trarrò le mie scelte. Il cicaleccio ed i protagonismi personali che riempiono le cronache di questi giorni debbono cessare. Senza entrare nell’autonomia di un dibattito politico interno ad un partito – ha continuato il primo cittadino facendo riferimento alle dichiarazioni di alcuni esponenti di Rifondazione Comunista pubblicate oggi sulla stampa – credo si commenti da sola la ricerca di un legame tra la mia proclamazione a sindaco e l’intervento contro la pirateria musicale ed il commercio abusivo. La difesa della legalità, a fianco delle forze dell’ordine, sarà uno degli obiettivi prioritari dell’azione di questa amministrazione. A questo impegno per la difesa della legalità sapremo coniugare politiche per la difesa dei diritti di tutti, soprattutto per i più deboli” ha concluso Ravaioli.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Dal Molari regalo da serie A

Il compleanno speciale di Marco

di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna