21 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Un carabiniere nell’inchiesta sui permessi di soggiorno facili

CronacaRimini

14 marzo 2002, 09:02

in foto: Anche un carabiniere finisce nell’inchiesta sui presunti permessi di soggiorno facili, che ha già portato all’arresto del riminese Bruno Cappelli e di un albanese e di due poliziotti della Questura. Il militare, in forza all’Ispettorato del lavoro di Rimini, è stato iscritto nel registro degli indagati per false dichiarazioni al pubblico ministero:

non sarebbero, infatti, credibili, le sue spiegazioni sul trattamento di alcune pratiche di imprenditori e privati che richiedevano permessi di lavoro per cittadini stranieri.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454