Volley B2 femminile. La Stella perde il derby con la Libertas Forlì

Rimini SportVolley

8 aprile 2018, 11:06

stella

in foto: Ambrosini

CAF ACLI STELLA RIMINI-LIBERTAS VOLLEY FORLI’ 1-3 (26-24, 23-25, 19-25, 15-25)

IL TABELLINO
Stella: Francia 16, Gugnali 11, Giusti 7, Giardi 6, Bologna 6, Bandini 5, Ambrosini 1, Ugolini 1, Morosato 0,Urbinati 0. Bianchi N.E. Stefanini N.E. All. Biselli.

Libertas: Partisani, Gardini, Peretti, Bernabè, Stradaioli, Balducci, Contri, Rossi, Raggi, Valpiani, Guardigli. Morelli. Gramellini All. Delgado.

Formazioni:
STELLA: Ambrosini (P) Giardi (O) Bandini (C) Gugnali (C) Francia (S) Giusti (S) Urbinati (L).
LIBERTAS: Gardini (P) Bernabè (O) Raggi (C) Valpiani (C) Balducci (S) Rossi (S) Morelli (L).

CRONACA E COMMMENTO
La Stella regala e il Forlì ringrazia. Una prestazione decisamente incomprensibile quella delle padrone di casa che, dopo aver creato i presupposti per una vittoria difficile sulla carta, ma assolutamente alla portata per quello che si è visto in campo, perdono completamente lucidità fino a regalare due set che sembravano facilmente conquistabili. L’incontro era iniziato nel migliore dei modi, una prima frazione molto equilibrata nella quale le due compagini precedevano punto su punto fino al 24 pari, quando la Stella riesce a piazzare l’allungo sufficiente per aggiudicarsi il primo parziale. Il Forlì sembra accusare il colpo, mentre le stelline, in fiducia, sono ora padrone della gara, almeno fino a metà set, quando le ospiti ritrovano la ricezione, sistemano il muro e si rifanno sotto. La sensazione è comunque che le riminesi possano chiudere senza patemi anche questo secondo parziale. Biselli ripropone Morosato in regia, non ancora al cento per cento, ma in grado di fare qualche giro dietro, Bologna si alterna con Giusti e Ugolini fa rifiatare la capitana Giardi. Tutto sembra funzionare, ma arrivati a quota 23, le padrone di casa commettono quattro errori gratuiti e regalano il set. Il terzo tempo registra una partenza fulminante della Stella, avanti tutta su un Forlì che non trova contromisure adeguate. Il pubblico riprende fiducia e accompagna le ragazze in quella che sembra una cavalcata solitaria, capace di far scordare lo smarrimento improvviso del set precedente. Tutto facile insomma fino al 19 a 12, quando è sufficiente un errore in battuta per cancellare tutto quanto di buono fatto fino a quel momento. La Stella si inchioda, le ragazze sembrano precipitare in qualche categoria inferiore e lasciano al Forlì 13 punti consecutivi che valgono il due a uno per le ospiti. La quarta frazione a quel punto diventa poco più che una formalità per la Libertas che, senza rischiare nulla si aggiudica facilmente l’intera posta.

Stefano Baldazzi

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454