Castelvetro-Rimini 0-1. Il Rimini allunga (+4 sul Fiorenzuola), ma Righetti si arrabbia

castelvetro

in foto: Alex Ambrosini sta per scoccare il tiro che vale al Rimini tre punti

CASTELVETRO-RIMINI 0-1

La partita sarà trasmessa in differita su Icaro TV (canale 91) e in streaming sul sito icaro.tv e su Newsrimini.it questa sera alle 22:30.

IL TABELLINO
CASTELVETRO: 41 Rossini, 3 Calanca, 7 Cozzolino, 15 Ristori, 16 Magliozzi, 21 Falanelli, 23 Ghizzardi, 28 Davighi (25′ st 34 Rondinelli), 30 Zagari, 32 Tos, 35 Taviani (18′ st 37 Ubaldi). A disp.: 1 Tabaglio, 2 Fontanesi, 24 Pacilli, 31 Saccani, 33 Zouhri, 36 Cheli, 40 Bartorelli. All. Rossi.

RIMINI: 1 Scotti, 2 Brighi, 4 Variola, 5 Cola, 8 Righini (36′ st 30 Montanari), 10 Cicarevic (26′ st 6 Valeriani), 11 Ambrosini, 14 Romagnoli, 18 Viti (9′ st 77 Guiebre), 25 D’Addario (1′ st 17 Arlotti), 88 Traini (42′ st 29 Tompte). A disp.: 22 Rapisarda, 21 Dormi, 23 Vesi, 98 Mazzavillani. All. Righetti.

ARBITRO: Boscarino di Siracusa.
ASSISTENTI: Caviano e Pascali, entrambi di Bologna.

RETE: 23′ pt Ambrosini.

AMMONITI: D’Addario, Cozzolino, Cicarevic, Cola, Traini.

ESPULSO: 31′ st Calanca per somma d’ammonizioni.

NOTE. Corner: 3-3.

I RISULTATI DELLA 22A GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Primo turno infrasettimanale del 2018 per il girone D di serie D. Per la terza giornata di ritorno la capolista Rimini, reduce dal beffardo pari con il Tuttocuoio (1-1), fa visita al Castelvetro, che domenica ha perso malamente sul campo dell’Aquila Montevarchi (4-1). In classifica i romagnoli quasi doppiano gli emiliani: rispettivamente 45 e 23 punti. Il 13 settembre scorso, al “Romeo Neri” i biancorossi si imposero 3-2. Si gioca al “Braglia” di Modena.

Righetti non può contare su Buonaventura, squalificato, Giua, infortunato, e Pasquini, influenzato. Non sono al meglio Righini e Simoncelli. Cola in campo dal primo minuto. Scotti è febbricitante (come Rapisarda), ma stringe i denti ed è regolarmente tra i pali. Ampio turnover in casa biancorossa.

La partita. Rimini in maglia bianca e calzoncini rossi. In maglia gialla e pantaloncini blu il Castelvetro.
Al 2′ Cozzolino, dopo un’iniziativa in area di Taviani, ci prova dal limite, Scotti si distende e mette in angolo.
Al 12′ bella trama del Rimini: cross di Variola per Traini, che tenta la volée di prima, sfera oltre la traversa.
Al 23′ dopo un’iniziativa di Righini, Ambrosini può prendere la mira e calciare dal limite dell’area, nulla da fare per Rossini e Rimini in vantaggio. 0-1 e settimo sigillo in campionato per il numero 11 di Righetti.

Al 24′ il tiro di Falanelli è troppo debole per far male a Scotti, che para senza affanni.
Al 27′ azione di classe del Rimini, avviata da Romagnoli e conclusa, dopo uno scambio nello stretto tra Ambrosini e Cicarevic, dal numero 11 biancorosso, tiro deviato oltre la traversa.
Sugli sviluppi del conseguente corner pallone prolungato per Cola, la cui stoccata finisce a lato di un niente.
Al 35′ il tentativo di Falanelli è ben oltre la traversa.
Al 36′ Ghizzardi vola via a destra, pallone al centro per Falanelli, che con la porta spalancata calcia incredibilmente a lato.
Al 42′ Traini di testa per Ambrosini, che appoggia all’indietro per Righini, che si sistema il pallone e calcia di sinistro, la sfera deviata quasi si trasforma in un assist per Cicarevic, anticipato da Rossini in uscita.
Si va all’intervallo con il Rimini avanti di un gol.

Al 10′ della ripresa Guiebre, appena entrato in campo, ci prova dalla distanza, conclusione velleitaria.
Ben più insidiosa la conclusione di Cozzolino, dall’altra parte del campo un minuto dopo, pallone a lato.
Al 13′ Righini apre a destra per Arlotti, pallone basso per Cicarevic, che manca la battuta da ottima posizione.
Al quarto d’ora Traini manda in porta Ambrosini, il cui diagonale sibila a lato di un niente.
Al 20′ punizione tesa di Cozzolino, Ristori non ci arriva per questione di centimetri e la sfera sfila a fondo campo.
Al 24′ sul calcio di punizione di Cozzolino è provvidenziale il tocco di testa di Brighi, che leva il pallone dalla testa di due avversari appostasti alle sue spalle.
Al 28′ Ghizzardi va via a Guiebre, poi Guiebre stesso prova a rimediare, la sfera viene calciata da Zagari, pallone che finisce tra le braccia di Scotti.
Al 31′ Calanca viene allontanato dal campo, dopo un fallo su Traini, per somma d’ammonizioni.
Al 42′ fa il suo esordio in campionato Leo Tompte, che entra al posto di Traini.
Al 44′ il tiro di Falanelli viene alzato in angolo da Scotti.
Al 47′ Guiebre apre per Ambrosini, che strozza la conclusione. Nulla di fatto.
Finisce 1-0 per il Rimini, che torna prontamente alla vittoria e allunga in classifica: +4 sul Fiorenzuola, secondo.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA
L’intervista al tecnico del Rimini, Gian Luca Righetti, arrabbiato per la prova dei suoi ragazzi nonostante la vittoria:

L’intervista al viceallenatore del Castelvetro, Gian Loris Rossi:

L’intervista al difensore del Rimini Mirko Romagnoli:

L’intervista all’attaccante del Rimini Alex Ambrosini:

L’intervista all’attaccante del Rimini Eleoenaj Tompte:

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454