25 November 2017

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Piedi sulle panchine, sanzionati tre giovani

CronacaRimini

23 ottobre 2017, 13:13

in foto: repertorio

Sono stati cinque gli automobilisti sanzionati per eccesso di velocità nell’ambito di servizio di polizia stradale che ha visto impegnati gli agenti della Municipale di Rimini nel corso del fine settimana appena concluso. Con l’ausilio del telelaser, una pattuglia ha monitorato la circolazione stradale in via Melucci (l’asse di via Roma) rilevando cinque violazioni per eccesso di velocità superando i limiti di legge. Nel corso dei controlli alla circolazione, è scattata inoltre una denuncia per guida in stato di ebbrezza nei confronti di un 35enne fermato alla guida di un ciclomotore con un tasso alcolemico di 1.30, di molto superiore a quello consentito (0,5).

Sono proseguiti i controlli settimanali a contrasto della vendita abusiva di alcol che hanno portato alla sanzione nei confronti del gestore di un minimarket per aver venduto alcolici in vetro dopo la mezzanotte (sanzione da 1.032 euro) in violazione al Regolamento di polizia urbana. Nei giorni scorsi inoltre sono stati notificati due sanzioni accessorie disposte dalla Prefettura nei confronti di altri due minimarket di viale Vespucci, che dovranno sospendere l’attività rispettivamente per 30 e 45 giorni sempre a causa di violazioni precedentemente accertate dalla Municipale.

I controlli del fine settimana hanno interessato anche il contrasto alla prostituzione – con sei sanzioni elevate ad altrettante prostitute per intralcio alla circolazione stradale – e il commercio irregolare. In vista infatti delle prossime celebrazioni dedicate ai defunti, sono iniziate le verifiche nei confronti dei venditori di fiori nei pressi dei cimiteri del territorio. Un venditore irregolare, cittadino italiano, è stato fermato a San Vito; per lui è scattato un verbale da 5164 euro oltre al sequestro della merce.

I servizi della Polizia Municipale hanno interessato sia la zona mare sia la zona del centro storico. In particolare durante l’abituale presidio delle vie e delle piazze del centro, gli agenti hanno identificato e sanzionato per 100 euro ciascuno tre giovani che, in violazione all’articolo 3 del Regolamento urbano, in piazzetta San Bernardino stazionavano con i piedi sulle panchine.

“Un segnale chiaro che i nostri agenti hanno voluto lanciare nei confronti di chi non rispetta il patrimonio pubblico – sottolinea l’assessore alla Polizia Municipale Jamil Sadegholvaade per ribadire ancora una volta l’intenzione dell’Amministrazione Comunale di utilizzare tutti gli strumenti a disposizione per contrastare questo tipo di situazioni. Ripeto che saremo rigorosi nell’applicazione di tutte le misure consentite che mirano alla tutela dei residenti, dei giovani e della vivibilità della città. Allo stesso modo la Municipale non allenterà l’attenzione su fenomeni come la sicurezza sulle strade e il contrasto all’abuso di alcol, sia con controlli sulla vendita abusiva, sia monitorando i comportamenti alla guida. I controlli di questo fine settimana confermano queste intenzioni, nonché l’estensione delle attività delle donne e degli uomini della Polizia Municipale di Rimini che, ancora una volta, desidero ringraziare pubblicamente”.

 

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454