Baseball. Rimini fa il bis con Novara

BaseballRimini Sport

16 luglio 2017, 00:41

Baseball. Rimini fa il bis con Novara

in foto: Una gara allo stadio dei Pirati (archivio)

Dopo la vittoria di giovedì in Piemonte Rimini fa il bis con Novara sul diamante di casa e centra una doppietta importante in chiave play off. Finisce 6-2 per i neroarancio che sbloccano il punteggio alla quinta ripresa, poi allungano alla sesta con quattro valide (4-1). Novara alla settima accorcia sul 4-2 ma all’ottava arrivano i due punti della sicurezza per Rimini che resta al quarto posto. 12-6 le valide per i Pirati, Teran ancora lanciatore vincente con chiusura di Escalona. Lanciatore perdente Bassani.

LA NOTA DEL RIMINI BASEBALL

Il Rimini Baseball completa una fondamentale doppietta vincendo gara2 contro il Novara per 6-2 consolidando così il quarto posto playoff con due lunghezze di vantaggio sul Parma Clima.

È stata una partita molto equilibrata per quattro riprese, poi al quinto i Pirati trovano il momentaneo vantaggio grazie al primo doppio in campionato di Malengo (1-0). Al cambio gli ospiti pareggiano immediatamente, il partente riminese Richetti incassa il doppio di Batista che giunge in terza sulla volata al centro di Angulo (pesta e corri). Dopo aver concesso la base ball a Buffa, sale in pedana il manager neroarancio Ceccaroli che decide di inserire Teran al posto di un positivo Richetti. Il neo entrato subisce il buon contatto di Alvarez (sac fly) che produce la segnatura del pari novarese (1-1), poi Monello sarà out al piatto.

Al cambio di campo i padroni di casa piazzano la zampata decisiva, il partente piemontese Bassani viene accolto dal singolo di Vasquez, che ruba la seconda e arriva fino terza grazie al pasticcio difensivo del seconda base Di Battista. Caseres tocca una perfetta volata di sacrificio che confeziona il sorpasso (2-1). L’assalto riminese prosegue con la valida di Celli che arriva in seconda sull’errata assistenza in prima del terza base novarese Batista.

Cambio sul monte del Novara è finita la buona prova del partente Bassani al suo posto entra D’Amico. L’ex Foggia concede la base ball a Zappone, poi il pinch hitter Bertagnon realizza un gran doppio sulla linea che spinge a casa base Celli (3-1), poi la base ball a Malengo riempie tutte le basi. Sulla valida di Infante vicino alla riga di foul la pallina viene toccata da Malengo e quindi gli arbitri dopo qualche minuto di consultazione decidono per l’interferenza del corridore che viene eliminato per regola (decisione errata, Regola 6.00 (11) regolamento 2017).

Si riprende il gioco dopo le proteste dello staff tecnico riminese, e D’Amico commette il lancio pazzo che permette a Zappone di pestare il piatto (4-1). Al settimo la formazione di Duarte accorcia, dopo l’eliminazione di Di Battista, Caglieris (prima hit in carriera in IBL) e Pizzorni realizzano due singoli consecutivi. La base ball a Loardi rimpie tutti i cuscini, poi la sac fly di Batista vale la seconda segnatura piemontese (4-2).

Nella parte bassa dell’ottavo Rimini chiude i giochi, il rilievo mancino Cadoni subisce il singolo di Malengo e il doppio di Infante (out Malengo sull’arrivo stretto in terza). La valida di Noguera porta a casa base Infante (5-2), e la prima valida del weekend di Garbella produce la sesta segnatura riminese (6-2). Nel finale il rilievo Escalona non concederà nulla agli avversari portando in porto questa prezioso successo che decreta lo sweep dei Pirati.

Bene il monte di lancio con Teran che si è guadagnato entrambe le vittorie personali in questo fine settimana. Il lineup ha avuto ancora qualche passaggio a vuoto ma si sono visti dei miglioramenti, soprattutto nell’atteggiamento di squadra. In grande spolvero il Capitano Bertagnon che dopo aver realizzato il fuoricampo interno decisivo in gara1 ha colpito un doppio fondamentale da pinch hitter al sesto inning di gara2 dimostrando un ottima confidenza nel box di battuta (4/6 complessivo).

Il prossimo weekend i Pirati dovranno affrontare l’UnipolSai Bologna reduce dal pareggio contro il Tommasin Padova. Venerdì 21 (playball ore 20.30) si giocherà la prima sfida allo Stadio dei Pirati, mentre il giorno seguente gara2 verrà disputata sul diamante bolognese dello Stadio Falchi (playball sempre alle ore 20.30).

Gara 2
Novara Baseball-Rimini Baseball 2-6

NOVARA BASEBALL: Loardi ed (1/3), Batista 3b (2/3), Angulo int (0/3), Buffa 1b (0/3), Alvarez r (0/2), Monello es (1/4), Di Battista 2b (0/3), Caglieris dh (1/4), Pizzorni ec (1/4).

RIMINI BASEBALL: Infante 3b (2/4), Noguera int (1/4) (Di Fabio 3b 0/0), Garbella ed (1/5), Vasquez es (1/4), Caseres 2b (0/4), Celli ec (3/3), Zappone dh (1/3), Giovannini r (0/1) (Bertagnon r 1/2), Malengo 1b (2/3).

SUCCESSIONE PUNTEGGIO
Novara Baseball 000 001 100 = 2 bv 6 e 3
Rimini Baseball 000 013 02X = 6 bv 12 e 0

PRESTAZIONE LANCIATORI
Bassani (L) rl 5.1 bvc 6 bb 2 so 6 pgl 3
D’Amico rl 0.2 bvc 2 bb 3 so 0 pgl 1
Cadoni rl 2.0 bvc 4 bb 2 so 1 pgl 2
Richetti (i) rl 5.1 bvc 4 bb 1 so 4 pgl 1
Teran (W) rl 2.2 bvc 2 bb 1 so 2 pgl 1
Escalona rl 1.0 bvc 0 bb 1 so 0 pgl 0

NOTE. Doppi di Batista, Celli, Malengo, Bertagnon e Infante. Errori: Alvarez, Batista e Di Battista.

Simone Drudi
Ufficio Stampa Rimini Baseball

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454