Sicurezza stradale, tema centrale per le amministrazioni

attualità

24 novembre 2016, 14:01

Esternalizzazione. L'assessore Morolli scrive alle scuole: qualità resta e con servizi più ampi

in foto: L'assessore Mattia Morolli

L’Assessore al Comune di Rimini, Mattia Morolli, che fra le sue deleghe ha anche quella al Lavoro, interviene sull’edizione 2016 di Io Lavoro e Guido Sicuro, dove porterà il suo saluto in avvio della giornata del 5 dicembre.

“Quotidianamente abbiamo l’abitudine di relazionarci con l’esito finale di un processo che spesso è determinato da un servizio. Penso alla consegna a domicilio di una pizza, pratica diffusa e che coinvolge ad esempio giovani e mezzi che nel traffico devono rispettare tempi precisi, anche per non scontentare il cliente finale. Faccio questo esempio per portare all’attenzione una fase, quella del trasporto, nella quale si concentrano tanti rischi.
L’appuntamento a Misano World Circuit mette al centro un aspetto importantissimo, affrontandolo nella logica della prevenzione, mentre l’abitudine ci porta a commentare i fatti accaduti.
So che i posti disponibili per la due giorni di Io Lavoro e Guido Sicuro sono praticamente esauriti e questo è un dato molto significativo perché chiarisce quanto le aziende stiano attente al fattore sicurezza di chi nella loro organizzazione viaggia in strada, su due, quattro ruote o su camion.
Devo dire che nel nostro territorio il livello di controllo è elevato, ma sempre troppe persone eccedono nella velocità, hanno comportamenti scorretti alla guida e spesso si tratta di persone adulte.
Il tema della sicurezza stradale è centrale, a breve potremmo inserire nel workshop teorico/pratico anche le bici elettriche, sempre più diffuse.
Tutto il territorio provinciale è coinvolto da questi temi, per quanto riguarda Rimini basta un dato: alle 7 della mattina è una città di circa 150mila abitanti; due ore dopo diventa una città di 190mila abitanti e si tratta di persone che per lo più si spostano per motivi di lavoro.
L’appuntamento di Misano, ormai tradizionale, è davvero importante e significativo anche perché è ricco del contributo professionale e di esperienza di tante istituzioni che ringrazio. Il successo che ogni anno cresce ci spinge ad insistere su questo terreno della prevenzione e della formazione, possibile anche grazie alla presenza sul territorio di una struttura attrezzata e sensibile come Misano World Circuit”.

-

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454