19 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Un Osservatorio Ornitologico nell’Oasi faunistica: gli orari di apertura

AmbienteMisano

4 febbraio 2005, 09:30

in foto: Il Gruppo WWF Valconca, comunica gli Orari di apertura dell'Osservatorio Ornitologico situato sulla sponda sinistra dell'invaso del Conca, all'interno dell'Oasi faunistica di Misano:
www.wwf.it/rimini/

Dal 05/02/2005 al 16/04/2005 e dal 01/10/2005 al 17/12/2005
sarà aperto il SABATO dalle ore 14,30 alle ore 17,00
dal 23/04/2005 al 25/09/2005
l’apertura del SABATO andrà dalle 15 alle ore 18,00 e la DOMENICA dalle ore 9,00 alle ore 12,00

Per informazioni e richieste:
TEL. 0541/957279 – 3384604238 – 3334964314

Una presentazione della struttura a cura del WWF:

L’Osservatorio Ornitologico
L’Osservatorio ornitologico è situato lungo l’argine sinistro del bacino artificiale del Conca, presso il campo sportivo di Santamonica di Misano Adriatico. La struttura consiste in un edificio prefabbricato in legno e in schermatura esterna in incannucciato fissata alla recinzione del bacino. L’edificio è provvisto di feritoie per l’osservazione degli uccelli e di arredo utilizzabile per attività didattiche. All’interno è esposta in permanenza una mostra fotografica di soggetto ornitologico. La schermatura è estesa per circa 150 metri lungo l’argine: inizia in prossimità del parcheggio presso via S.Ilario e termina al prefabbricato, con il quale forma corpo unico. Lungo la schermatura sono state praticate feritoie a diversa altezza per l’osservazione, accessibili anche a ragazzi.
La schermatura agevola l’osservazione degli uccelli che frequentano il bacino e consente di non recare disturbo alla fauna, anche da parte di coloro che transitano lungo il percorso.
Come raggiungere l’Osservatorio Ornitologico
L’osservatorio Ornitologico del Conca è raggiungibile dalla Strada Statale Adriatica all’altezza di Misano A. Si percorre Via del Carro
fino all’Autodromo di Santamonica. Qui si prende a sinistra per via Sant’Ilario, breve strada che conduce all’invaso artificiale. Una corta diramazione a sinistra porta al parcheggio, sulla riva dell’invaso. Si prosegue a piedi per 200 metri lungo la recinzione fino all’Osservatorio. In alternativa o per coloro che provengono dalla direzione opposta, ovvero da frazione Cella di Misano, è possibile accedere all’Osservatorio da Via Molino Raticone e poi via Puccini, nella lottizzazione Santamonica. Giunti presso l’argine che domina il Conca, si prende a sinistra il sentiero che costeggia il bacino artificiale per circa 400 metri fino all’Osservatorio. I percorsi sono indicati da cartelli segnaletici stradali di tipo turistico.

L’Oasi Faunistica
L’Oasi faunistica del Conca, istituita all’inizio degli anni Ottanta è stata nuovamente formalizzata nel 1991 dalla Provincia di Rimini. E’ situata lungo il tratto finale del corso fluviale, tra l’abitato di Morciano di R. e la foce, per una estensione di 702 ettari.
I Comuni interessati sono Cattolica, San Giovanni in Marignano e Morciano in riva destra, Misano Adriatico e San Clemente in riva sinistra. L’Oasi interessa il tratto di pianura caratterizzato da suoli alluvionali, comprende l’alveo e tratti delle aree golenali adiacenti. I ripetuti interventi che ancora oggi investono la fascia fluviale hanno determinato un mosaico di ambienti nettamente differenziati sotto il profilo naturalistico e paesaggistico, con una forte incidenza di strutture insediative, produttive, turistiche e varie.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454