20 May 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Il progetto del Palas passa in Consiglio con 23 favorevoli e 2 no

PoliticaRimini

17 dicembre 2004, 13:35

in foto: Il Consiglio Comunale di Rimini ha approvato nella seduta di giovedì il progetto del nuovo palacongressi, da realizzare nell'area della vecchia fiera. Il costo sarà di 82mila euro.
www.comune.rimini.it

Sarà utilizzata una superficie di 42mila mq su una superficie utile di 96mila. Come già annunciato, il Centro Congressi ne utilizzerà 27mila, l’Auditorium 6mila; altri 9.000 mq andranno al direzionale.
Il resoconto della seduta:
Accordo per la realizzazione del nuovo Centro Congressi di Rimini. La votazione è avvenuta per appello nominale: I voti favorevoli sono stati 23; due i contrari, Renzi di AN e Starnini dei Verdi. Astenuti Forza Italia, Rifondazione Comunista e gli altri consiglieri di Alleanza Nazionale.

Variante specifica al PRG vigente relativa alla scheda di progetto 8:11 (E 12:1) “Riqualificazione della sede da dismettere della Fiera e del Palacongressi” – Adozione. Votazione per appello nominale: Approvato con 23 voti favorevoli, 10 astensioni e 5 voti contrari.

Convenzione per la costituzione di una Società Holding del settore congressuale. Votazione per appello nominale: Approvato con 23 voti favorevoli, 10 astensioni e 4 voti contrari.

La discussione è poi proseguita su:

Variante al PRG per la scheda 13/25A e accordo di pianificazione ai sensi dell’art. 18 della L.R. 20/2000 in variante al PRG per la scheda 13/25B correzione di errore controdeuzioni alle osservazioni e definitiva approvazione. Votazione per appello nominale (in allegato) approvata con 21 sì, 4 no, 2 astensioni.

Modifica all’art. 2 del Regolamento per la determinazione dei criteri di utilizzo e modalità di concessione in uso degli spazi e delle strutture del Settore Cultura del Comune di Rimini, già approvato con delibera C.C. n. 157 del 30.11.2001 e modificato con delibera di C.C. n. 30 del 13.03.2003. Approvata col voto favorevole della maggioranza e l’astensione della minoranza e del Pri.

Approvazione dell’atto integrativo del protocollo d’intesa fra Università di Bologna e Comune di Rimini per l’attuazione del programma di sviluppo del Polo Universitario Riminese. Approvata col voto favorevole della maggioranza e l’astensione della minoranza.

In apertura dei lavori i consiglieri Bernabè, primo firmatario, Bellocchi e Gambuti, presidenti dei gruppi consiliari dei Democratici di Sinistra e di Rifondazione comunista, hanno presentato una proposta di ordine del giorno su: ‘Rispetto delle previsioni di realizzazione della quarta linea dell’inceneritore e della centrale termoelettrica a Ribano e non a Cà Baldacci’.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454