Calcio. Il Rimini bacchetta il Riccione per la ‘restituzione’ dei 4 biancorossi

Rimini Sport

21 dicembre 2004, 20:23

in foto: Dura reprimenda, via Internet, della Rimini Calcio nei confronti del Riccione per la "restituzione" di quattro giovani di sua proprietà dati in prestito alla società biancazzurra ad inizio stagione.

“Una Società che a metà stagione, con una decisione improvvisa ed unilaterale, restituisce alla Società proprietaria 4 giocatori ricevuti in prestito ad inizio stagione compie un atto per il quale si possono avere solo parole di condanna – si legge nel sito della Rimini Calcio -. Tanto ha appena fatto il Riccione Calcio, il quale, dopo avere tranquillamente utilizzato per anni i vari giocatori che la Rimini Calcio gli concedeva in prestito preferendolo e privilegiandolo rispetto ad altre Società, ha inspiegabilmente effettuato una restituzione di giocatori non concordata con la Rimini Calcio e da quest’ultima, comunque, per nulla condivisa.

La Rimini Calcio si è così vista riconsegnare 4 giocatori da una Società per la quale le espressioni rispetto, gratitudine ed osservanza degli impegni presi sembrano avere ben poco significato.

È evidente che il mondo del Calcio non ha certo alcun bisogno di simili condotte”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454