24 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Minacce e spaccio alla base della condanna di Angelo Daniele

CronacaRimini

24 aprile 2002, 09:06

in foto: Minacce, porto illegale d’arma, spaccio e tentata estorsione sono le accuse con cui è stato condannato a tre anni e quattro mesi, il 31enne napoletano Angelo Daniele. L’uomo era stato arrestato nel settembre del 99 perché:

per farsi pagare le forniture di cocaina da due ristoratori di Misano Adriatico, li aveva minacciati con la pistola. Nel giro di estorsione e di spaccio di droga era finito anche un altro napoletano Vincenzo Cacace che è stato rinviato a giudizio.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454