Basket. Ruggeri a rischio per Conad-Intertrasport

Rimini Sport

20 aprile 2002, 15:00

in foto: Sarà anche l’ultima della classe, ma questa Intertrasport va presa con le molle. I bergamaschi, pur già spacciati, non hanno infatti ancora ammainato le vele, nella speranza di riuscire a riprendere la Premiata Montegranaro e lasciargli l’ultima scomoda poltrona per partire in pole position in caso di ripescaggio. Conad-Intertrasport sarà trasmessa in diretta su Radio Icaro, domani dalle 18.
(nella foto Massimo Ruggeri, domani la sua presenza in campo è a rischio)

I ragazzi di coach Pierangelo Agazzi hanno vinto tre delle ultime cinque partite (in casa del Montegranaro, con la capolista Reggio Emilia dopo un supplementare e a Ragusa). E le due sconfitte subite sono state di misura (-1 domenica scorsa con Messina, e –2 dopo un supplementare, al sesto rintocco dell’orologio, a Capo d’Orlando). Risultati che sono stati riportati su un cartello che ha accompagnato gli ultimi allenamenti dei “granchi”.
La regia biancoblu è affidata a Trent Whiting, spesso in campo per 40 minuti filati. La sua media annuale parla di quasi 34 giri di lancette passati sul parquet, sfruttati segnando 18,7 punti con il 58,8% da due, il 35,6% da tre e il 75,4% dalla lunetta. Per il 25enne di Nampa anche 4,3 rimbalzi e 2,7 recuperi, a fronte di 2,5 perse.
Si siede poco anche Drew Barry, play-guardia classe ’73 giunto in terra lombarda il 18 gennaio scorso. L’americano viaggia a 15,9 punti a partita con il 58,8% da due, un ottimo 44,9% dall’arco e il 79,1% dalla linea della carità. E’ anche un eccellente passatore (4,1 assist), e dà una mano a rimbalzo (3.8) con i suoi 195 centimetri. Il suo tallone d’Achille sono le 3,7 perse a partita.
Pochi scampoli per le alternative sul perimetro: Lucio Tomasini, guardia 27enne di Trieste (6 minuti e 2,5 punti), Andrea Fiorendi, play 21enne nato a Bergamo (3,6 minuti a gara), e Matteo Giovanelli, 19 anni compiuti il 16 di questo mese e che finora ha visto il campo per appena un minuto.
Manca dalla partita con Reggio Emilia (la quinta della fase a orologio), ma potrebbe rientrare proprio contro Rimini, Stefano Scrocco, una delle rivelazioni della Legadue 2001/02. L’ala pesarese, classe ’77, imbuca 10,9 punti in 27,2 minuti con il 42% dalla distanza. In sua assenza parte in quintetto Davide Cristelli, 25enne di 2 metri e 3, che passa sul parquet 26,7 minuti. 8,4 punti con il 56% da due, il 27,4% da tre e un migliorabile 59,3% ai liberi il suo contributo.
Si ritaglia un quarto d’ora Paolo Giuliani, 29enne di 202 centimetri. Per lui 4,7 punti e 2,2 rimbalzi. 2,6 minuti in campo per Marco Fantaccini, ala di 2 metri classe ’76, spesso costretto a vedere i compagni dalla tribuna.
Il quattro titolare è Deon Watson, trentenne di 2.04 che veste la canotta dell’Intertrasport dal 4 febbraio. 14,2 punti con il 54,8% da due, un più che interessante 42,9% dai 6 metri e 25 e un altrettanto valido 80,4% dalla lunetta le sue cifre, fatte anche di 8,1 rimbalzi e 1,3 stoppate date. Il tutto in 31,7 minuti.
Da pivot parte lo statunitense Brindley Wright, che si divide il minutaggio abbastanza equamente con il connazionale Derrick Davenport. Wright, arrivato il 23 febbraio, capitalizza i 25 minuti concessigli segnando 9,6 punti e catturando 5,3 rimbalzi. Davenport produce 11,7 punti e 6,1 rimbalzi ad allacciata di scarpe.

In casa Crabs sarà difficile vedere in campo Massimo Ruggeri, che ha problemi alla schiena e alla mano sinistra, dopo una pallonata rimediata in allenamento. Problemi anche per Andrea Vitale, che questa mattina si è fermato. Sarà invece regolarmente dell’incontro Washington, nonostante il perdurare dei problemi al ginocchio. Abbiamo intervistato il coach biancorosso, Stefano Michelini.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454