Basket. Muoiono a Ragusa le ultime speranze play off per i Crabs

Rimini Sport

26 aprile 2002, 10:25

in foto: Finisce in Sicilia la stagione 2001-2002 dei Crabs: a Ragusa, dove erano obbligati a vincere per nutrire ancora speranze di play off, i granchi hanno perso, rendendo così inutili i calcoli e le ipotesi dei giorni scorsi. Privi di Washington, i biancorossi hanno giocato una gara comunque dignitosa:
www.basketrimini.com

dopo un inizio arrembante dei padroni di casa, che chiudono il primo quarto sul 25-13 e si portano sul 32-15 al 13’, gli uomini di Michelini tirano fuori l’orgoglio e si rifanno sotto.
All’intervallo è 45-40. I siciliani, sorretti da appena 250 tifosi, tornano a più 10 alla fine del terzo quarto, sul 65-55, poi salgono in cattedra i Crabs che al 35’ impatta sul 70 pari.
Ragusa però è più fredda e chiude sull’81-77, una vittoria inutile per i siciliani come lo sarebbe stata anche per Rimini, visto il successo di Pavia.
I migliori in casa biancorossa sono stati Bragg (top scorer con 24 punti e 12 rimbalzi) e Pieri (20 punti).
Ora arriveranno i processi per capire come una squadra costruita per il vertice non abbia raggiunto nemmeno l’obiettivo minimo; fatto sta che dopo l’estate, anche se in un palazzetto nuovo, per Rimini sarà ancora Legadue.
Stefano Michelini commenta l’ultimo incontro e traccia un bilancio della stagione.
Il coach biancorosso è ancora incerto sul suo futuro.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454