Inizia bene l’avventura del Cota Rica al Paganello 2002

Rimini Sport

29 marzo 2002, 16:56

in foto: Prima giornata di gare per il Paganello. Contro ogni pronostico i campioni in carica, gli inglesi UTI, hanno perso 11-12 contro i tedeschi del Team42, squadra storica del frisbee europeo negli anni pioneristici, considerata, evidentemente a torto, sul viale del tramonto. www.paganello.com

Chi invece non sta sbagliando un colpo sono gli Scandal di Chicago: scottati forse dal deludente ventisettesimo posto dello scorso anno, in questo Paganello stanno facendo davvero sul serio. Si sono divorati prima gli ungheresi Paprikas (13-0), poi hanno liquidato anche i temibili francesi Arsenic. Hanno invece rispettato i pronostici, vincendo piuttosto agevolmente i propri incontri, i Mir San Mir di Monaco, i No Tsu Oh di Houston (vincitori nel 2000) e i Collard Green di Atlanta.
E’ comunque ancora troppo presto per identificare quale sarà l’élite del dodicesimo Paganello. Sicuramente vorranno dire la loro anche i ragazzi di casa, il Cota Rica Rimini, che sogna un ingresso nella final four. Nella gara d’esordio il Cota ha sconfitto nettamente i Delft Blue Something (11-6).
In campo femminile la sorpresa potrebbe invece essere italiana, con le bolognesi del CUSB protagoniste di una crescita esponenziale negli ultimi anni, fino al successo nel prestigioso torneo di Bologna dello scorso settembre. Le ragazze di Bologna hanno prima travolto (12-0) le italiane Yawp!, poi hanno rischiato un clamoroso successo ai danni della favorita numero uno del Paganello femminile, la squadra americana Coastal Tendencies.
Ma al di là dei risultati, il vero risultato della giornata inaugurale del Paganello 2002 è il successo di pubblico, favorito anche dal sole e dal cielo azzurro, anzi blu, come nello slogan rubato a Domenico Modugno per battezzare questa dodicesima edizione. E sulla spiaggia del Grand Hotel, nonostante computer, hi-fi e playstation, si respira ancora un clima felliniano. Sia per la voglia di grandeur dei ragazzi che lo organizzano, riminesi doc, che per il contorno variopinto ai campi di gioco, con piadine, ritmi africani, mangiatori di fuoco e ballerine in un mix irresistibile.
E il successo mediatico è superiore a quello dello scorso anno, con le telecamere della tv nazionale tedesca che si aggiungono alle troupe di Rai, MTV e Mediaset. Stasera Speciale Tg2 si occuperà di Paganello, mentre anche la trasmissione Sereno Variabile sta preparando un servizio sull’evento programmato per sabato.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454