Calcio. Biancorossi a Montichiari senza Bizzarri. Il San Marino ospita il Trento

Rimini Sport

29 marzo 2002, 20:20

in foto: Sarà una buona Pasqua per il Rimini? Gli uomini di Foscarini sperano di trovare nell’uovo un regalo da parte del Brescello, che ospita la capolista Teramo. Ma per accorciare il distacco dagli abruzzesi i biancorossi devono fare bottino pieno a Montichiari, sul campo di un avversario non impossibile ma ostico:
(nella foto il bomber biancorosso Di Nicola)
www.riminicalcio.com

la dimostrazione all’andata al Romeo Neri, quando il Rimini si impose per 1 a 0 solo al 92’ con un rigore di Di Nicola contestatissimo dai bresciani, dopo una gara in cui il Montichiari imbrigliò il gioco biancorosso.
In questo mese di marzo il Rimini si è trovato ad essere il giudice della zona play out. Dopo Trento e Mestre, i biancorossi si trovano di fronte ancora una formazione in bilico: il Montichiari, con 32 punti frutto di 8 vittorie e 8 pareggi, occupa la dodicesima posizione, appena due punti sopra il quintultimo posto occupato proprio da Trento e Mestre.
Domenica scorsa il Montichiari è uscito dal terreno del Thiene con un rocambolesco 3 a 3, riuscendo a portarsi dall’1 a 2 al 3 a 2 ma facendosi poi raggiungere allo scadere. A guidare il Montichiari è mister Ciulli, che ha sostituito a stagione in corso Trainini. Il Montichiari non segna molto – 26 le reti all’attivo – ma non subisce neanche troppo: 30 le reti al passivo.
La porta del Montichiari è difesa da Rosin, preferito all’altro estremo difensore Cigolini, titolare per parte della stagione. In difesa ci sono Bendoricchio, Corrado, Ciurla e Grossi. A centrocampo ci sono due ex biancorossi: il regista Alessandro Bellemo (3 reti per lui in questa stagione), al Rimini dal ‘97 al ‘99, e l’esperto Mauro Bertoni (33 anni, al Rimini nel ‘98). Completano il reparto Dossi (25 anni, 3 campionati in B con il Brescia all’attivo) e Manganello. In attacco rientra la vecchia volpe Zanin (34 anni, 16 reti lo scorso anno e 10 in questa stagione, nonostante diverse assenze per infortunio); Zanin sarà affiancato da Andreini (28 anni, quest’anno 3 reti ma anche per lui molte gare saltate per problemi fisici).
Al Rimini mancano tre pedine importanti: Caverzan, che ha finito la stagione dopo il grave stiramento al ginocchio rimediato domenica scorsa; Bordacconi, ancora acciaccato, e il portiere Bizzarri, infortunato a un piede e sostituito da Battistini. I non convocati per scelte tecniche sono Donadoni, Favi, Lunardini e Micchi, che di recente sta trovando poco spazio. In attacco a fianco di Di Nicola dovrebbe esserci dunque Luconi, con Neri in panchina.
Il punto della vigilia con il tecnico del Rimini Claudio Foscarini.

Su Radio Icaro: sabato alle 15 la diretta di Montichiari-Rimini a partire dalle 15, preceduta da Anteprima Calcio.

Il San Marino, rilanciato dalla bella vittoria di domenica scorsa a Imola, ospita il pericolante Trento per cercare punti per riagguantare la zona play off. Non ci sarà Suprani, squalificato.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454