Basket. Debutto interno da dimenticare per i Crabs. Intervista a coach Ciani

Rimini Sport

8 ottobre 2001, 12:30

in foto: Inguardabili Crabs. Peggior debutto casalingo non si poteva immaginare per i riminesi, surclassati da Ragusa. Il punteggio finale: 65-113 è già di per sé il miglior commento a una gara che ha visto i biancorossi in partita solo nei primi sei minuti. Poi l’ingresso in campo di Merriweather e i suoi tre tiri consecutivi sbagliati hanno dato il la alla marcia trionfale degli ospiti, a +10 alla fine del primo quarto (18-28), a +29 già all’intervallo (31-60) e a +51 alla fine della terza frazione (44-95).

Il nuovo americano dei Crabs non è stato l’unico a sbagliare partita: tutta la truppa di Ciani si è letteralmente dimenticata di difendere, consentendo ai ragazzi di Gebbia conclusioni facili: il 59% da due e addirittura il 61% da tre della Banca Popolare parlano chiaro. Dal naufragio riminese (ben 5 giocatori con valutazione negativa, con Stephens addirittura a –9) si salvano solo Ciosici, autore della sua miglior partita stagionale (20 punti, 16 rimbalzi e 3 recuperi per 32 di valutazione) e Raschi, rimasto in campo per tutti i 40 minuti, del quale va apprezzato almeno lo spirito di sacrificio. Top scorer dell’incontro Darryl Wilson: 36 punti con 8/10 nelle triple, ma tutto il quintetto ragusano finisce il doppia cifra.
L’unica cosa da ricordare di questa infausta giornata è allora il lungo partecipato applauso dei tifosi riminesi in ricordo di Gianluca Sberlati, il figlio del patron del Basket Rimini scomparso la scorsa estate, e uno striscione in suo onore: “Il sesto uomo sarai sempre tu: ciao Gianluca”.
Il coach dei Crabs, Franco Ciani, vuole una pronta reazione dei suoi ragazzi.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454