21 May 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Una campagna contro il batterio che infetta peri e meli

AmbienteRegione

27 settembre 2001, 19:06

in foto: Scattano dal primo ottobre le nuove misure per prevenire il “Colpo di fuoco batterico”, un’infezione che colpisce le coltivazioni di pero e melo. Il servizio fitosanitario della Regione Emilia - Romagna ha deciso di imporre il divieto di piantare biancospini, azzaruoli e tutte le piante ornamentali appartenenti al genere “Crataegus”, fino al 31 dicembre 2004.

Chi non rispetterà il divieto verrà obbligato ad estirpare le piante, altrimenti scatteranno sanzioni pecuniarie fino a 6 milioni. Sarà inoltre svolta una capillare campagna informativa per mettere a conoscenza del divieto gli Enti locali ed i vivaisti.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454