21 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Chiama il 113 per vedere il figlio, affidato all’ex moglie

CronacaRimini

24 settembre 2001, 18:36

in foto: Chiama il 113 dicendo che il figlio, affidato alla ex moglie, era in pericolo. Protagonista un 39enne di Rimini, a cui il giudice aveva vietato di vedere il bambino. Sul posto, alle 11 di ieri, è arrivata una volante della Polizia, che ha verificato che il bambino era in casa e giocava tranquillo.

L’uomo è stato quindi denunciato per procurato allarme, tentata violazione di domicilio, danneggiamento per aver gettato a terra il cellulare dell’ex moglie e inottemperanza di un provvedimento dell’autorità giudiziaria.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454