Indietro
domenica 21 luglio 2024
menu
San Marino K.O.

Futsal Week: Polonia straripante alla prima della June Cup

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 17 giu 2023 12:28 ~ ultimo agg. 19:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Esordio molto complicato per la Nazionale di futsal sammarinese alla June Cup di Poreč. La Polonia prende subito in mano le redini del gioco, sbloccando l’incontro al 4’ con la conclusione forte di Sendlewski, pescato dall’imbucata profondissima di Leszczak e poi rapido a liberare il destro. In capo a 3’ arriva anche il raddoppio, sempre con Sendlewski, stavolta anche un po’ fortunato nel doppio rimpallo che gli consente di fare bis e doppietta con un semplice tocco sottomisura. Il 3-0 è di Zastawnkik, che al volo buca Cecchetti dopo la bella “scucchiaiata” di Kriecel direttamente da fallo laterale. Il momento non è dei migliori per i Titani, che pagano qualcosa anche in termini di concentrazione. Un passaggio “proibito” al portiere determina una punizione sul limite dell’area che la Polonia batte con grande calma e lucidità: palla spostata su Surmiak che, senza opposizione, non ha difficoltà a girare in rete.

San Marino prova a bussare alla porta di Warszawski con una giocata da fallo laterale: Moretti riesce a liberare un destro incrociato che, dopo una doppia deviazione (la prima di Cecchini), si infrange contro il legno opposto, a portiere battuto. Ma la Polonia impiega poco a riprendere il suo tema. Lo scatenato Sendlewski trova l’hat trick personale con una precisa girata su calcio d’angolo. Si va al riposo al riposo sul punteggio di 5-0, che sarebbe potuto essere più ampio se le conclusioni di Zastawnik e Surmiak non si fossero infrante sui legni, l’ultima grazie al riflesso decisivo di Elia Cecchetti. C’è un palo anche in avvio di ripresa, con Ceccoli che si immola sulla linea di porta per deviare il tiro a botta sicura di Mroweic. Un errore nel giro palla con il portiere di movimento offre però a Zastawnik l’opportunità di allargare la forbice e portare a due i centri personali. A questo punto il CT Osimani cambia in porta, offrendo la possibilità di fare l’esordio sul campo – benchè non in gara ufficiale – a Lorenzo Bizzocchi; nei minuti precedenti era avvenuto lo stesso con Alan Bacciocchi e Filippo Burioni. La Polonia intanto sbatte ancora sul legno – decisivo qui proprio Bizzocchi – e poi gonfia ulteriormente il parziale con la “puntata” di Skiepko (gran combinazione con Zastawnik), con il bolide sotto la traversa di Sendlewski (che chiude la sua giornata con un poker personale) e un’altra “puntata”, stavolta di Leszczak. La Nazionale tornerà in campo questo pomeriggio alle 16:00 contro la Svezia.

Futsal Week June Cup, DAY 1 | Polonia – San Marino 9-0

POLONIA
Warszawski, Zastawnik, Lutecki, Kriecel, Raszkowski
A disposizione: Nawrat, Kubik, Skiepko, Jankowski, Sendlewski, Kaniewski, Surmiak, Leszczak, Mroweic
Allenatore: Blazej Korczynski

SAN MARINO
Cecchetti, Franciosi, Maiani, Moretti, Cecchini
A disposizione: Bizzocchi, Bacciocchi, Ceccoli, Burioni, Zafferani
Allenatore: Roberto Osimani

Arbitro 1: Nikola Jelić
Arbitro 2: Mislav Đeko
Arbitro 3: Luka Pastuović
Cronometrista: Dragan Župan

Ammonito: Surmiak

Marcatori: 4’, 7’, 19’ e 34’ Sendlewski, 10’ e 29’ Zastawnik, 12’ Surmiak, 33’ Skiepko, 36’ Leszczak

FSGC | Ufficio Stampa