Indietro
menu
inaugurata la mostra

A Bellaria una festa per i due amici Raffaella Carrà e Little Tony

In foto: l'inaugurazione della mostra (@federica giorgetti)
l'inaugurazione della mostra (@federica giorgetti)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 19 giu 2023 14:06 ~ ultimo agg. 14:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Inaugurata a Bellaria Igea Marina la mostra fotografica dedicata a, Raffaella Carrà, nel giorno in cui avrebbe compiuto 80 anni. Domenica 18 giugno la città ha celebrato la Carrà insieme ad un altro idolo degli anni ’60, il “ragazzo col ciuffo” Little Tony, attraverso uno spettacolo musicale e talk show. L’evento è stato presentato da Sergio Barducci, giornalista e scrittore già capo redattore della Tv di Stato Sanmarinese con ospiti speciali: Michele Bovi giornalista ed ex Capostruttura di Rai Uno per gli spettacoli e la figlia di Little Tony, Cristiana Ciacci. In apertura, la Dino Gnassi Corporation ha eseguito musiche e balli che Raffaella ha reso famosi in tutto il mondo. La mostra fotografica sarà in esposizione fino a fine settembre presso il lungomare Carrà di Bellaria Igea Marina.

Nel talk show il ricordo di Cristiana nei confronti dei due artisti, legati da un’indissolubile amicizia anche in età adulta e che la figlia di Little ha vissuto come coprotagonista. Nei ricordi di Michele Bovi, un dispiacere dato a Raffella quando, nei suoi ultimi anni di carriera, ha dovuto annunciarle la cancellazione di un programma in progettazione.

Poi direttamente dalla platea sono stati raccolti aneddoti su Raffaella, ai tempi in cui viveva la città di Bellaria Igea Marina, da parte di una sua ex compagna di scuola, Angela Borghesi ed il suo fotografo di fiducia Italo Angelini che l’ha immortalata in numerosi scatti bellariesi.

Dopo i primi racconti Cristiana Ciacci ha dedicato al padre Little Tony alcune delle sue più celebri canzoni: “Il ragazzo col ciuffo”, “Cuore matto” e “Riderà”; ad accompagnare la sua esibizione Angelo Perrucci, cantante che fa coppia con Cristiana nelle loro tournee.

La mostra, intitolata “La storia d’amore di Lella e il ragazzo col ciuffo” è stata ufficialmente inaugurata dal Sindaco Filippo Giorgetti e dal Presidente di Fondazione Verdeblu Paolo Borghesi (curatore della mostra) attraverso un virtuale taglio del nastro sul palco dove sono state proiettate le immagini dei pannelli fotografici che la compongono e narrano una storia di amore o simpatia con Little Tony ai tempi dei loro esordi.

«Quest’anno abbiamo voluto celebrare il compleanno di Raffaella Carrà perché fosse un inno alla vita: quando si parla di Raffaella infatti si parla ancora al tempo presente perché è uno di quei personaggi intramontabili e che mai scompariranno.» Spiega il Sindaco Filippo Giorgetti. «Questo inno alla vita perciò lo celebriamo anche attraverso questa mostra che ricorda una Raffaella giovanissima ed il suo rapporto di amicizia ed affetto con Little Tony lungo le spiagge di Bellaria Igea Marina. Lo stesso spirito gioioso e vitale, ricco di amore è ciò che rivolgiamo come buon auspicio ai turisti ed amici che visitano la Romagna a Bellaria Igea Marina.»

Il 12 luglio a San Marino ci sarà il concerto della San Marino Concert Band: “Il Caschetto e il Ciuffo” sempre in onore delle due icone del mondo della musica e spettacolo.