Indietro
domenica 1 ottobre 2023
menu
All'RDS Stadium di Rimini

Quattro atleti Fesam all'Open d'Italia di Karate

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 25 apr 2023 16:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dal 20 al 23 aprile l’RDS Stadium di Rimini è stata la casa dell’XXXII° Open d’Italia di Karate, organizzato dalla Fijlkam. L’evento ha fatto registrare oltre 1.800 karatechi, tra questi anche la Federazione Sammarinese Arti Marzialiha potuto essere presente con quattro portacolori guidati dal presidente federale Maurizio Mazza e i coach Emanuel Santolini e Mauro Casadei.

Il primo a scendere sui tatami già dal venerdì è stato Matteo Muccioli nella categoria Kata Senior maschile, non riuscendo ad accedere alla fase finale del torneo. Stessa sorte anche per Michele Callini nel Kumite -60kg Senior, mentre Enrico Luis Casadei, impiegato nella stessa disciplina nei -50kg, termina 0-0 il suo incontro, uscendo sconfitto nel giudizio finale.

Infine nel Kumite -76kg maschile l’ultimo a gareggiare è Michele Santi, che arriva a un soffio dal podio perdendo l’ultimo incontro prima di giocarsi la medaglia di bronzo.