Indietro
menu
dal 30 giugno

Mika, Nick Mason's, Zalone. 16 date per l'Arena della Regina

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 19 apr 2023 14:52 ~ ultimo agg. 20 apr 11:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’Arena della Regina di Cattolica si conferma una grande piazza di spettacolo anche nell’estate 2023. 16 date, tanti concerti ma anche comicità con artisti italiani e star internazionali. Si parte il 30 giugno per poi proseguire fino al 1 settembre.

Ecco i nomi:

Tony Hadley (30 giugno); Modà & Orchestra (01 luglio); Mika (08 luglio); Max Angioni (14 luglio); Nick Mason’s (21 luglio); David Garrett (22 luglio); Checco Zalone (29 luglio); Jethro Tull (30 luglio); Francesco Cicchella (04 agosto); Mr. Rain (05 agosto); Fabri Fibra (06 agosto); Nobraino (10 agosto); Bresh (11 agosto); Articolo31 (12 agosto); I Soliti Idioti (17 agosto); Franz Ferdinand (01 set 2023).

La stagione estiva dell’Arena della Regina di Cattolica

Grandi nomi nell’estate di Cattolica – spiega Willie Santucci della Pulp Live Concerti -. Per noi è un grande risultato soprattutto portare gli artisti internazionali che normalmente vengono in Italia solo con tappe nelle grandi città. Abbiamo mantenuto il costo dei biglietti come nel 2023 con ticket entry level a prezzi molto popolari. I concerti all’estero ma anche in Italia costano di più. E poi a Cattolica il concerto è di traino per la città, il suo mare, le sue bellezze. Chi viene qui per ascoltare bella musica poi scopre una città che ha tanto da offrire”

Ancora una volta la nostra Arena della Regina si conferma una grande “piazza artistica” di qualità – ha affermato la sindaca Franca Foronchi -. Il cartellone proposto è tra i più importanti nel panorama italiano ed è capace di soddisfare un pubblico trasversale. Dietro a questo calendario vi è uno sforzo organizzativo importante. Se arriveranno a Cattolica grandi artisti internazionali, band di successo e showman apprezzati dal grande pubblico, è sicuramente frutto di un lavoro di squadra improntato dal settore turistico di Palazzo Mancini e corollato dall’offerta presentata dalla Pulp Live Concerti. Siamo convinti che di tale impegno organizzativo ne trarrà beneficio tutta la nostra comunità, la città e gli operatori saranno capaci, come sempre, di accogliere i nostri ospiti con il calore tipico della Romagna, valore aggiunto che ci contraddistingue da sempre. Proseguiamo, quindi, lavorando per presentare una Cattolica sempre più attrattiva sia a livello nazionale che internazionale”.

La musica – ha aggiunto Alessandro Belluzzi, Vicesindaco – Assessore al Turismo e Grandi eventi – torna prepotentemente al centro della nostra offerta per l’estate 2023 e Cattolica sarà nuovamente la “Regina della Musica”. Il programma artistico che presentiamo oggi è il fiore all’occhiello di un lavoro messo in campo già dallo scorso anno per dare concretezza ad una visione politica della città che intende mettere al centro ed animare e far vivere più piazze in vari punti della nostra cittadina grazie ad eventi di qualità. I grandi nomi che si alterneranno all’Arena della Regina saranno anche un veicolo per la promozione della nostra città. Avremo sicuramente un richiamo nazionale e questo può essere una occasione da cogliere per i nostri operatori economici per costruire veri e propri pacchetti turistici legati alla musica ed all’intrattenimento di altissima qualità. La musica per la nostra città è un vero e proprio prodotto turistico sul quale abbiamo investito molto e che si affianca ad altri asset come lo sport, l’enogastronomia, la cultura e la valorizzazione del nostro entroterra”.

Biglietti online su: www.ticketone.it – www.ciaotickets.com