Indietro
sabato 30 settembre 2023
menu
Finanziato dall'Unione Europea
Le opinioni espresse sono tuttavia solo quelle degli autori e non riflettono necessariamente quelle dell'Unione Europea. Né l'Unione Europea né l'autorità concedente possono essere ritenuti responsabili per loro.
mercoledì 12 aprile alle 10

Con Newsroom puoi dire la tua in Europa!

di Stefano Rossini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 5 apr 2023 11:58 ~ ultimo agg. 12 apr 14:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La democrazia è, o dovrebbe essere, uno spazio partecipativo in cui i cittadini possano esprimere liberamente le loro opinioni, scegliere i leader politici che meglio li rappresentano e avere voce in capitolo sul proprio futuro.

Dal dopoguerra ad oggi, in Europa, stiamo vivendo un lungo periodo democratico, nonostante gli scossoni dovuti ai cambiamenti e agli assestamenti della storia. Eppure, la democrazia non può mai essere data per scontata.

Anche oggi, i paesi dell’Unione Europea devono far fronte all’aumento dell’estremismo, del populismo e alle interferenze esterne nelle elezioni, spesso sotto forma di fake news e distorsioni nella realtà.

Proprio per affrontare queste sfide, l’UE ha pianificato una serie di azioni, denominate European Democracy Action Plan, per assicurare elezioni corrette, media liberi e un’informazione precisa e corretta.

Tra le azioni messe in campo anche la richiesta delle opinioni e dei commenti dei cittadini dei paesi europei attraverso il portale Di’ la tua, chiamati ad esprimere il loro parere nella iniziativa: Pacchetto per la difesa della democrazia, chiedendo a chi vuole partecipare pareri, argomentazioni e informazioni sui rischi, le lacune e le esigenze a livello UE.

Il portale Di’ la tua è uno strumento attraverso il quale l’UE chiede ai cittadini commenti e pareri su argomenti che passeranno poi al parlamento europeo (ne abbiamo parlato qui).

L’accesso è libero e gratuito per tutti, ma grazie al progetto Newsroom Europa, del Gruppo Icaro, per far sentire la propria voce si potrà partecipare al dibattito organizzato nella trasmissione Tempo Reale, in onda tutte le mattine dalle 9.00 alle 10.30, condotta da Simona Mulazzani e Andrea Polazzi. Per ascoltarci e vederci potete seguirci sui nostri media: Radio Icaro, FM 92, Icaro TV, canale 18, del DTT in Emilia Romagna, e in streaming su icaroplay.it.

Saranno infatti organizzate tre diversi dibattiti, all’interno di Tempo Reale, ognuno dedicato ad una diversa iniziativa del portale Di’ la tua, in cui i temi saranno discussi insieme a politici, tecnici, protagonisti dell’argomento affrontato.

Il primo appuntamento è per mercoledì 12 aprile dalle 10 alle 10.30 e sarà dedicato proprio al tema del pacchetto per la difesa della democrazia europea. Interverranno Luigi Parlatore, consigliere della Fondazione per la collaborazione tra i popoli, e Carlo Pahler, Young Elected Politicians (YEP) dell’Unione Europea.

Per intervenire, già da subito con delle domande, o in diretta durante il dibattito, inviate messaggi al numero di whatsapp 337. 511 336, e sulla pagina Facebook di Tempo Reale.

A fine trasmissione, tutti i commenti e pareri inviati saranno raccolti e inseriti nel portale Di’ la tua in modo che la Commissione Europea possa riceverli e inserirli nelle attività di consultazione.

Le prossime call – di cui daremo data precisa – saranno:

Opportunità di apprendimento all’estero in europa per tutti (Erasmus+) – settimana 17-21 aprile;

Nuovi prodotti prioritari per la progettazione ecocompatibile di prodotti sostenibili – settimana 2-5 maggio

Altre notizie