Indietro
lunedì 6 febbraio 2023
menu
Calcio Serie D

Giana Erminio-United Riccione: dirige Dario Acquafredda di Molfetta

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 13 gen 2023 16:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email


La 2a giornata di ritorno del Campionato di Serie D è in programma domenica 15 gennaio alle 14.30. Il turno si apre con due anticipi al sabato. Sei le variazioni di orario.

Anticipi
Sabato 14 Gennaio alle 14.30 si giocano le partite del Girone G Atletico Uri-Aprilia e Real Monterotondo-Frascati.

Variazioni di orario
Alle 14.00 prendono il via Arzachena-Paganese e Casertana-Ilvamaddalena (G), alle 15.00 Fasano-Puteolana, Nardò-Matera (H) e Lamezia-Castrovillari (I).

Cambi di campo
Chieri-Castellanzese si gioca al campo “Dino Marola” di Vinovo (To), Arconatese-Casatese (B) al “Gianni Brera” di Pero (Mi), San Luca-Catania al “Raffaele Macrì” di Locri (Rc) e Acireale-Canicattì (I) al “Giuseppe Gaeta” di Enna.

Variazioni definitive di campo
Alcione Milano e Bitonto da oggi fino al termine della stagione giocheranno le partite interne rispettivamente sui campi “Kennedy” di Milano e “Rossiello” di Bitonto, quest’ultimo a porte chiuse.

A porte chiuse
Angri-Palmese si disputerà a porte chiuse sul campo neutro “Borsellino” di Volla (Na) per la squalifica del terreno di gioco comminata dal Giudice Sportivo. A porte chiuse anche Casale-Derthona (A), al “Grande Torino” di Cantalupa (To), e Pomezia-Sarrabus Ogliastra (G) per motivi di pubblica sicurezza riguardanti gli impianti delle società ospitanti.

Le designazioni arbitrali

Girone A
Bra-Borgosesia (Gerardo Garofalo di Torre del Greco), Casale-Derthona (Vittorio Emanuele Teghille di Collegno), Chieri-Castellanzese (Roberto Carrisi di Padova), Fezzanese-Sanremese (Leonardo Di Mario di Ciampino), Fossano-Pontdonnaz (Andrea Giordani di Aprilia), Gozzano-Castanese (Enrico Eremitaggio di Ancona), Ligorna-Asti (Stefano Striamo di Salerno), Sestri Levante-Legnano (Raffaele Gallo di Castellammare di Stabia), Stresa-Pinerolo (Carlo Virgilio di Agrigento), Vado-Chisola (Angelo Tomasi di Lecce).

Girone B
Arconatese-Casatese (Alessandro Papagno di Roma 2), Breno-Varesina (Nicolò Zammarchi di Cesena), Brusaporto-Alcione (Michele Pasculli di Como), Desenzano Calvina-Real Calepina (Stefano Peletti di Crema), Caronnese-Sporting Franciacorta (Daniele Benevelli di Modena), Varese-Virtus Ciseranobergamo (Andrea Palmieri di Brindisi), Folgore Caratese-Sona (Stefano Calzolari di Albenga), Ponte San Pietro-Lumezzane (Gabriele Totaro di Lecce), Villa Valle-Seregno (Antonio Monesi di Crotone).

Girone C
Mestre-Villafranca Veronese (Domenico Mascolo di Castellammare di Stabia), Caldiero Terme-Montebelluna (Filippo Pazzarelli di Macerata), Campodarsego-Torviscosa (Giuseppe Chieppa di Biella), Cjarlins Muzane-Luparense (Giuseppe Lascaro di Matera), Dolomiti Bellunesi-Adriese (Gianmarco Vailati di Crema), Este-Portogruaro (Matteo Giudice di Frosinone), Legnago-Union Clodiense (Claudio Giuseppe Allegretta di Molfetta), Levico Terme-Montecchio Maggiore (Mansour Faye di Brescia), Virtus Bolzano-Cartigliano (Maksym Frasynyak di Gallarate).

Girone D
Carpi-Salsomaggiore (Benito Saccà di Messina), Bagnolese-Prato (Bruno Spina di Barletta), Corticella-Aglianese (Luca Selvatici di Rovigo), Fanfulla-Correggese (Vincenzo Marra di Agropoli), Forlì-Sant’Angelo (Gianluca Martino di Firenze), Giana Erminio-United Riccione (Dario Acquafredda di Molfetta), Lentigione-Crema (Fabrizio Arcidiacono di Acireale), Pistoiese-Mezzolara (Marco Di Loreto di Terni), Ravenna-Scandicci (Thomas Bonci di Pesaro), Real Forte Querceta-Sammaurese (Matteo Santinelli di Bergamo).

Girone E
Flaminia-Montespaccato (Alessandro Gervasi di Cosenza), Follonica Gavorrano-Arezzo (Andrea Migliorini di Verona), Ghiviborgo-Città di Castello (Andrea Pani di Sassari), Orvietana-Ostiamare (Mattia Rodighiero di Vicenza), Poggibonsi-Pianese (Andrea Zoppi di Firenze), Sangiovannese-Livorno (Sebastian Petrov di Roma 1), Seravezza-Grosseto (Martina Molinaro di Lamezia Terme), Sporting Trestina-Tau (Akash Josè Maria Nuckchedy di Caltanissetta), Terranuova Traiana-Ponsacco (Sergio Palmieri di Conegliano).

Girone F
Chieti-Vigor Senigallia (Adam Collier di Gallarate), Cynthialbalonga-Sambenedettese (Fabio Franzò di Siracusa), Montegiorgio-Avezzano (Giacomo Rossini di Torino), Pineto-Alma Juventus Fano (Nicolò Rodigari di Bergamo), Porto D’Ascoli-Roma City (Giacomo Ravara di Valdarno), Notaresco-Vastogirardi (Alberto Quarà di Nichelino), Nuova Florida-Matese (Andrea Traini di San Benedetto del Tronto), Tolentino-Termoli (Federico Olmi Zippilli di Mantova), Trastevere-Vastese (Lorenzo Massari di Torino).

Girone G
Arzachena-Paganese (Albano di Venezia), Atletico Uri-Aprilia Racing (Leorsini di Terni), Casertana-Ilvamaddalena (Mancini di Pistoia), Pomezia-Sarrabus Ogliastra (Cortese di Bologna), Portici-Sorrento (Bianchi di Prato), Real Monterotondo Scalo-Lupa Frascati (Falleni di Livorno), Tivoli-Cassino (Leone di Avezzano), Angri-Palmese (Testaì di Catania), Vis Artena-Nola (Vittoria di Taranto).

Girone H
Bitonto-Brindisi (Selva di Alghero), Cavese-Afragolese (Viapiana di Catanzaro), Città di Fasano-Puteolana (Zangara di Catanzaro), Francavilla-Nocerina (Piccolo di Pordenone), Gladiator-Team Altamura (Bonasera di Enna), Gravina-Casarano (Esposito di Napoli), Martina-Lavello (Paccagnella di Bologna), Molfetta-Barletta (Maccorin di Pordenone), Nardò-Matera (Scarpati di Formia).

Girone I
Acireale-Canicattì (Moncalvo di Collegno), Trapani-Locri (Ghinelli di Roma 2), Lamezia Terme-Castrovillari (Boiani di Pesaro), Licata-Vibonese (Cosseddu di Nuoro), Santa Maria Cilento-Paternò (Aldi di Lanciano), Ragusa-Mariglianese (Cortale di Locri), Real Aversa-Città di S.Agata (Giordano di Grosseto), San Luca-Catania (Angelillo di Nola), Sancataldese-Cittanova (Di Nosse di Nocera inferiore).