Indietro
domenica 29 gennaio 2023
menu
FSGC

Coppa Titano BKN301: mercoledì le semifinali di andata

In foto: (©FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 24 gen 2023 19:01 ~ ultimo agg. 20:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Da metà dicembre sono rimaste in quattro a contendersi la Coppa Titano BKN301.

Una fra Libertas, Tre Penne, Folgore e Virtus sarà la formazione che succederà ai campioni in carica del Tre Fiori, eliminati ai quarti dalla Virtus, che in precedenza si era presa un altro scalpo eccellente come quello del Cosmos.

La Fiorita – di recente scalzata dalla vetta del Girone Unico di campionato, ma con alle spalle una gara in meno rispetto alle dirette rivali, Tre Penne escluso – ha interrotto invece il suo percorso per mano della Libertas, che si è fatta bastare un gol di scarto per avere ragione di Montegiardino, dopo aver liquidato in maniera molto più netta, agli ottavi, il Domagnano.

La Folgore ha invece messo nel proprio carniere due prede come San Giovanni e Murata: i Giallorossoneri non stanno vivendo una situazione idilliaca in campionato ed è facilmente immaginabile che i loro pensieri siano fortemente orientati sulla coppa, competizione più “snella” nel formato e certo dotata a sua volta di una grande appetibilità, prospettive europee comprese. Una panacea, insomma, per le stagioni non particolarmente scintillanti.

Infine il Tre Penne, che sta cercando faticosamente di riavvicinarsi alla vetta del Girone Unico ma che non rinuncia affatto alle proprie mire sulla seconda competizione nazionale. Stefano Ceci e i suoi ragazzi si presentano a queste semifinali dopo aver eliminato, nell’ordine, Pennarossa e Juvenes-Dogana.

Domani sfideranno la Libertas in una gara di andata che ha di recente cambiato terreno di gioco: non più il manto di Montecchio, ancora innevato, ma quello di Dogana.
Virtus e Folgore si sfideranno invece ad Acquaviva.

Invariato l’orario del fischio d’inizio. Alle 20:45, su entrambi i campi di gioco, avrà inizio il primo atto di un confronto che presenta una possibilità di errore non ancora ridotta allo zero – resta pur sempre il “paracadute” della gara di ritorno – ma certo non particolarmente elevata.

Saranno squalificati per la Virtus Elia Ciacci, per la Libertas, Emiliano Olcese e Andrea Mingucci, per il Tre Penne Luca Righini.

FSGC | Ufficio Stampa

Altre notizie
di Icaro Sport
Calcio Promozione

Novafeltria-Verucchio 1-1

di Icaro Sport
di Icaro Sport