Indietro
menu
in occasione del viaggio del Papa

African Dreamers. Il documentario del Gruppo Icaro su RaiPlay

In foto: Da sinistra: Davide Demichelis, Luciano Scalettari, Francesco Cavalli, Angelo Ferrari, Roberto Cavalieri, Alessandro Rocca, Raffaele Masto.
Da sinistra: Davide Demichelis, Luciano Scalettari, Francesco Cavalli, Angelo Ferrari,

Roberto Cavalieri, Alessandro Rocca, Raffaele Masto.
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 31 gen 2023 12:43 ~ ultimo agg. 1 feb 08:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In occasione del viaggio di Papa Francesco in Repubblica Democratica del Congo e Sud Sudan, RaiPlay e Gruppo Icaro di Rimini presentano il film “African Dreamers”, scritto, diretto e realizzato dal collettivo di autori Hic Sunt Leones.
La storia di cinque giovani donne, in 4 paesi di quell’Africa da dove molti fuggono in cerca di una vita migliore. Wangare e Grace, Deborah, Marveille e Mariam hanno deciso di restare e di provare a cambiare la loro difficile vita, lottando contro i pregiudizi, le credenze, le violenze e le culture antiche che troppo spesso negano diritti universali. “Così percorrendo piste polverose, baraccopoli e paesaggi mozzafiato, le loro storie – raccontano gli autori – nell’arco di tre anni ci sono venute incontro e tra piccole e grandi difficoltà ciascuna di loro sta provando a navigare
verso il proprio sogno. Un sogno di riscatto”.

Continuerò a lottare affinché le ragazze crescano, diventino donne senza essere mutilate. Tutte le ragazze africane devono diventare donne e poter sognare. Sono sicura che tutto ciò sia possibile.” E’ una frase pronunciata da Nice Nailantei Leng’ete, nel 2018 inserita nella lista delle 100 persone più influenti al mondo dalla rivista Time. Nice è una donna masai di 32 anni, che lotta da anni per i diritti delle giovani africane. E’ da questa frase che tutto è cominciato.

https://www.raiplay.it/programmi/africandreamers-fivetruestories?fbclid=IwAR0G47t4zChJ0KfX27ZUB-BvlkuGKGfMc0u4yRKNJ2FKvEAcGYiqb28ajE0

Con African dreamers – dichiarano gli autori – vogliamo provare a dar voce a quella parte di mondo che molto spesso non ha voce. Quella parte più debole della società africana: le bambine e le donne. Lo abbiamo fatto anche coinvolgendo tanti che si sono appassionati a queste storie come ad esempio alcune attrici e attori del cinema e teatro che hanno dato loro la voce”.
Cinque storie che si intrecciano, cinque voci, accompagnate da una narrazione asciutta, che lascia parlare le immagini, i suoni, i colori.
Vogliamo farvi immaginare l’Africa che non immaginate. Questa è la nostra la missione. La missione di Hic Sunt leones. Quell’Africa di cui non sentiamo la voce, nemmeno un flebile respiro, sulle nostre quotidiane cronache. Noi sette abbiamo deciso che quelle cronache, semplici storie di coraggio e di libertà diventino le nostre e le vostre storie”.

www.africandreamers.it
Regia, Soggetto e Sceneggiatura: Collettivo Hic Sunt Leones.
Roberto Cavalieri, Francesco Cavalli, Davide Demichelis, Angelo Ferrari
Raffaele Masto, Alessandro Rocca, Luciano Scalettari
Montaggio: Diego Zicchetti
Fotografia: Francesco Cavalli, Marco Colonna, Enrico Guidi, Davide Demichelis, Matteo Osanna,
Alessandro Rocca, Diego Zicchetti.
Anno di produzione: 2021
Paese di produzione: Italia
Location: Kenya, Costa D’Avorio, Tanzania, Repubblica Democratica del Congo
Durata: 78 minuti
Genere: Film documentario
Produttore: Hic Sunt Leones
Produzione esecutiva: Gruppo Icaro – Rimini
Trailer: https://vimeo.com/348599364
Sito web del film: www.africandreamers.it
Realizzato con il contributo di: Fondazione Zanetti Onlus, Associazione Xmas Project
Crowdfunding – produttori dal basso
Con la collaborazione di: Amani, Amref, CCM, CISV, Focsiv, Fondazione Zanetti Onlus, LVIA, MLFM ,
Oxfam Italia, Terre des hommes