Indietro
giovedì 26 gennaio 2023
menu
Basket Serie A2

RivieraBanca Basket Rimini-UEB Gesteco Cividale 70-72

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 4 dic 2022 17:45 ~ ultimo agg. 6 dic 00:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

RivieraBanca Basket Rimini-UEB Gesteco Cividale 70-72 (24-24, 17-9, 21-17, 8-22)

IL TABELLINO
RivieraBanca Basket Rimini: Jazz Johnson 19 (3/9, 4/8), Derek Ogbeide 16 (8/10, 0/0), Stefano Masciadri 13 (2/3, 3/4), Simon Anumba 7 (2/4, 1/2), Andrea Tassinari 6 (0/1, 2/4), Aristide Landi 3 (0/4, 1/3), Francesco Bedetti 2 (1/2, 0/1), Alessandro Scarponi 2 (1/2, 0/3), Ursulo D’almeida 2 (1/1, 0/0), Davide Meluzzi 0 (0/0, 0/5), Elia Morandotti 0 (0/0, 0/0), Nicolò Baldisserri 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 1 / 3 – Rimbalzi: 31 8 + 23 (Stefano Masciadri 7) – Assist: 19 (Jazz Johnson 6).

UEB Gesteco Cividale: Rotnei Clarke 19 (2/4, 5/8), Giacomo Dell’agnello 15 (5/7, 0/2), Eugenio Rota 12 (0/2, 4/6), Dalton Pepper 12 (3/5, 2/7), Gabriele Miani 7 (2/3, 1/1), Aristide Mouaha 3 (1/2, 0/1), Aleksa Nikolic 2 (1/2, 0/1), Leonardo Battistini 2 (1/2, 0/3), Enrico Micalich 0 (0/0, 0/0), Michael Cuccu 0 (0/0, 0/0), Alessandro Cassese 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 6 / 9 – Rimbalzi: 27 3 + 24 (Eugenio Rota, Aleksa Nikolic 6) – Assist: 16 (Dalton Pepper 6).

I RISULTATI DELLA 10a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE A2 GIRONE ROSSO E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
RivieraBanca Basket Rimini vuole dare continuità alle vittorie su Mantova e Chieti (quest’ultima la prima in trasferta della stagione) nel match interno con la UEB Gesteco Cividale, che in classifica ha dieci punti (contro i sei dei biancorossi) e nell’ultimo turno è stata sconfitta in casa da Ferrara. Farà il suo esordio casalingo il lungo Aristide Landi.

Per Rimini partono Meluzzi, Johnson, Bedetti, Masciadri e Ogbeide. Per Cividale partono Miani, Rota, Clarke, Pepper e Dell’Agnello.

I primi due punti sono di Ogbeide (2-0). Pareggia Miani (2-2). Tripla di Johnson (5-2). Dell’Agnello a segno da sotto (5-4). Pepper da sotto per il sorpasso ospite: 5-6. Cinque punti di fila di Clarke: 5-12 a -6’01”. Time out Rimini. Correzione di Ogbeide sul tiro di Bedetti, che poi recupera in difesa e fa l’assist per la tripla di Masciadri (10-12). Pepper dall’arco: 10-15. Bedetti dall’altezza della lunetta: 12-15. Canestro di Pepper, che subisce anche il fallo di Bedetti: ma sbaglia l’aggiuntivo: 12-17. Affondata di Ogbeide: 14-17. Canestro di Dell’Agnello: 14-19. Masciadri a segno: 16-19 a -3′. Tripla di Masciadri: 19-19. Replica, sempre da tre, Rota: 19-22. Landi da tre: 22-22 a -1’23”. Rimbalzo e due punti di Ogbeide: 24-22 a -43″. Di Battistini l’ultimo canestro del primo parziale. Perfetta parità al 10′: 24-24.

Landi per Anumba: 26-24 dopo 1’48” senza canestri. Nikolic dalla media: 26-26. Tripla di Anumba: 29-26. Mouaha fa 1/2 ai liberi: 29-27. Johnson a segno da sotto: 31-27. Dell’Agnello accorcia: 31-29. La tripla di Rota vale in vantaggio a Cividale: 31-32. Schiacciata di Ogbeide: 33-32. Sono dieci punti per il lungo di Ferrari. Dell’Agnello ai liberi fa 1/2: 33-33 a -2’10”. Tripla di Johnson: 36-33. Assist di Johnson per Scarponi, che si sblocca: 38-33. Time out Cividale a -27″. Stoppata su parabola discendente di Mouaha: tre punti per Masciadri: 41-33 a -3″. Rubata di Masciadri, che non ha il tempo per tirare. All’intervallo lungo si va con RBR avanti di otto: 41-33.

Per RivieraBanca 10/19 da due (52,6%), 7/16 da tre (43,8%), nessun libero. Per la Gesteco 8/14 da due (57,1%), 5/13 da tre (38,5%) e 2/5 ai liberi (40%). 19-13 per Rimini a rimbalzo.

Si riparte con un canestro di Ogbeide, per il +10 RBR: 43-33. Ancora Masciadri a segno: 45-33. Tripla frontale di di Miani: 45-36. Correzione di Ogbeide dopo l’entrata di Johnson: 47-36. Time out Gesteco. Tripla dall’angolo di Johnson e +14 RBR: 50-36 -6’52”. Miani da due: 50-38. Bel canestro di Johnson: 52-38. Pepper da tre: 52-41. Poi da due: 52-43. Canestro dall’angolo di Clarke. Parziale di 7-0 per Cividale e 52-45 a -5′. Time out Rimini. Tripla di Johnson: 55-45. Dell’Agnello da due: 55-47. Anumba da due: 57-47. Tripla di Tassinari: 60-47. Replica da tre Rota: 60-50. D’Almeida inventa un canestro da sotto: 62-50. La preghiera di Bedetti non va. Al 30′ RBR sul +12: 62-50.

Non si segna per oltre due minuti. Dopo 32’26” Rimini può tirare i suoi primi due liberi, con D’Almeida, che fa 0/2: 62-50. Rompe il ghiaccio Mouaha in contropiede: 62-52. Rota dall’arco: 62-55. Time out RBR a -6’32” (con i biancorossi che non hanno ancora segnato in quest’ultimo parziale). Dell’Agnello avvicina ulteriormente Cividale: 62-57. Johnson rompe l’incantesimo con il suo 18° punto: 64-57. Assist di Johnson per la schiacciata di Ogbeide: 66-57. Dell’Agnello dalla lunetta fa 2/2: 66-59 a -3’56”. Clarke dall’arco: 66-62. Fallo a rimbalzo offensivo per Anumba. Dell’Agnello torna in lunetta e fa ancora 2/2 (15 punti): 66-64. Con poco meno di tre minuti da giocare. La tripla di Clarke porta avanti Cividale: 66-67 a -2’17”. Fallo in attacco di Ogbeide. Clarke ancora a segno in entrata: 66-69. Tripla di Tassinari: 69-69 a -1’31”. Fallo in attacco di Nikolic. Persa di Tassinari. Tripla di Clarke: 69-72 a -35″. Time out RBR. Pepper simula e si becca un tecnico. Johnson imbuca il libero del -2, ma Tassinari non trova il canestro del pareggio. Gli ospiti commettono infrazione di campo e così l’ultimo tiro è dei biancorossi, con 14” da giocare. La tripla di Johnson sul suono della sirena si ferma però sul ferro. Finisce 70-72.

Vince Cividale. Si ferma a due la mini-striscia positiva di RBR. Brutta sconfitta per Rimini, che nell’ultima frazione segna 8 punti, subendone 22.

Per RBR 18/36 da due (50%), 11/30 dall’arco (36,7%) e 1/3 ai liberi (33,3%). Per Cividale 15/27 da due (55,6%), 12/29 da tre (41,4%) e 6/9 dalla lunetta (66,7%). 35 a 30 per RivieraBanca a rimbalzo.

Johnson e Clarke si dividono la palma di top scorer dell’incontro con 19 punti. In doppia cifra in casa romagnola anche Ogbeide (16) e Masciadri (13). Tra gli ospiti 15 per Dell’Agnello e 12 per Rota e Pepper.

Si tornerà in campo già mercoledì 7 dicembre, con RBR impegnata (alle 20:30) al Palazzetto dello Sport “San Giuseppe da Copertino” di Nardò.

VOTA L’MVP DI RBR