Indietro
mercoledì 1 febbraio 2023
menu
Ban Nadèl

In piazza a Bologna mortadella e solidarietà per le cucine popolari

In foto: la locandina
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 13 dic 2022 10:22 ~ ultimo agg. 15 dic 10:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In piazza a Bologna la terza edizione di “Ban Nadèl” l’iniziativa dedicata alla raccolta fondi per progetti di solidarietà attraverso la musica, l’ironia e lo “slang” bolognese.

Un aperitivo in piazza al profumo di Mortadella Bologna, con le creazioni del Re del Panino, Daniele Reponi e della chef Marisa Maffeo, ex volto amatissimo di MasterChef, madrina d’eccezione della serata. I panini verranno distribuiti ai presenti, accompagnati da vin brulé. Il tutto condito dalla comicità di Vito, Duilio Pizzocchi, Gianni Fantoni, il Duo Idea, Danilo Masotti, con la conduzione di Franz Campi e Mauro Malaguti.

Inoltre, tutti potranno contribuire alla raccolta fondi con un CD di canzoni inedite dedicate al Natale, al prezzo di 5 euro e una estrazione di premi (oltre 70 quelli in palio), il cui ricavato sarà interamente a favore delle Cucine Popolari, nella cornice di uno spettacolo in Piazza Lucio Dalla Giovedì 15 Dicembre alle ore 18,30. Una gara di solidarietà che vede in prima fila il Consorzio italiano tutela Mortadella Bologna.

Roberto Morgantini, delle Cucine Popolari, spiega che “In questo momento così difficile siamo arrivati a servire 600 pasti al giorno a persone che non possono permetterseli. A causa della complicata congiuntura economica sono anche diminuite le donazioni e abbiamo bisogno di acquistare carne, tonno e altri alimenti piuttosto cari. L’iniziativa di “Ban Nadel” l’accogliamo con un grande sorriso perché può darci una mano a sostenere queste spese. Per chi non riuscirà ad acquistare i biglietti ricordo che c’è sempre il nostro conto corrente a cui poter fare riferimento per eventuali contributi: IBAN: IT68A0707202408000000182464 Intestato a: CIVIBO ODV”

“Come Consorzio italiano tutela Mortadella Bologna non potevamo che aderire con grande entusiasmo all’appello che Franz Campi ci ha rivolto a favore di “Ban Nadèl” – il Natale Solidale a Bologna – e per diversi motivi. Il primo risiede nel legame profondo con la città felsinea che ci portiamo inscritto nel nome stesso del prodotto. Il secondo è costituito da un patrimonio di tradizioni e storia che arriva a identificare la Regina Rosa dei salumi con la città di Bologna”, commenta Gianluigi Ligasacchi direttore del Consorzio che prosegue, “ il Consorzio da diversi anni si pone come obiettivo quello di favorire, ove possibile, la sostenibilità economica e sociale sul territorio e, dopo le passate e proficue adesioni alle iniziative di Cucine Popolari, torniamo con piacere a collaborare con la Onlus fondata da Roberto Morgantini che ogni giorno offre un pasto caldo a chi ne ha più bisogno e che ci permette di declinare il nostro claim di comunicazione “Godersi la vita, dal 1661” consentendo a Natale di realizzare questa filosofia di vita anche a chi è meno fortunato di noi ma ha bisogno di tutto il sostegno e la solidarietà di una comunità viva e partecipe”

Tanti i locali dove, per 5 euro,  si potranno acquistare i biglietti per l’estrazione e i CD. Innanzitutto, nelle 4 sedi delle Cucine popolari e presso numerosi altri esercizi indicati nell’elenco sulla pagina https://www.facebook.com/BanNadel

Altre notizie