Indietro
menu
a Milano

Giovane pasticcere cattolichino premiato tra gli "Artisti del panettone"

In foto: Alessandro Ercoles
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 7 dic 2022 10:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il concorso “Artisti del Panettone 2022”, giunto alla sua quinta edizione, ha premiato il giovane pasticcere cattolichino Alessandro Ercoles. L’evento che  promuove la cultura del panettone artigianale si è tenuta a Milano lo scorso weekend e ha visto la partecipazione di oltre 70 pasticceri provenienti da tutta Italia.

Classe ’96 Alessandro lavora alla Pasticceria Canasta di Cattolica,attività di famiglia aperta nel 1948. Il suo panettone si è aggiudicato il titolo di “Miglior Panettone Tradizionale d’Italia categoría under 35. I dolci lievitati erano giudicati da una giuria composta da alcuni tra i migliori pasticceri d’Italia, presieduta da Luigi Biasetto.

Ho iniziato a lavorare in pasticceria 7 anni fa, dopo il diploma, frequentando un corso di alta formazione in una tra le migliori scuole del settore e successivamente mi sono dedicato alla storica attività di famiglia, aperta dal 1948 – spiega Ercoles – .Questo è stato il primo concorso in assoluto a cui ho partecipato e ricevere un riconoscimento simile è una grande emozione visto l’impegno in pasticceria mio e di tutto lo staff della Pasticceria Canasta. Ci tengo, come ho fatto durante la cerimonia di premiazione a ringraziare mio padre Marco Ercoles Maestro Ampi (Accademia Maestri Pasticceri Italiani ndr), senza il quale sicuramente non sarei riuscito ad acquisire competenze e conoscenze che mi hanno permesso di raggiungere questo importante risultato – conclude il giovane pasticcere -. Il mio obiettivo è sempre stato quello di riuscire a portare avanti la pasticceria di famiglia, continuando a valorizzare al massimo la qualità dei prodotti, principio cardine della nostra attività artigianale“.