Indietro
domenica 5 febbraio 2023
menu
Calcio Giovanile e Terza Cat.

Garden: tornei e prove di abilità: la festa di Natale è una maratona di divertimento

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 20 dic 2022 19:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’attività del Garden è viva anche nel periodo natalizio. Domenica 18 si è tenuta dalle ore 10 fino al tardo pomeriggio la festa di Natale che ha visto avvicendarsi in campo i giovani calciatori di tutte le categorie che si sono affrontati in tornei interni, gare di abilità calcistica e tiri di precisione. Ampia la partecipazione e divertimento assicurato. Alla fine premiazioni tra gli applausi degli spettatori.

Per ogni categoria tre i ragazzi premiati come vincitori nelle cinque prove affrontate: tiri di precisione, in acrobazia, calci da fermo, colpo di testa e calcio in movimento.

Per i bambini del 2016-2018 la festa di Natale si è svolta martedì con la gradita sorpresa dell’arrivo di Babbo Natale.

ATTIVITÀ AGONISTICA
La squadra Under 14 (classe 2009) ha saltato la sfida contro il Bellaria per il maltempo: sarà recuperata a gennaio. Il bilancio della formazione di Andrea Pagliarani è lusinghiero. La squadra, infatti, ha affrontato per la prima volta un campionato a 11 e pur schierandosi spesso anche con ragazzi del 2010 pagando quindi dazio sotto il profilo fisico, ha tenuto il campo in maniera onorevole dimostrando capacità sul piano tecnico e di squadra.

Le partite ufficiali cominceranno dal 14 gennaio. Nel periodo della sosta sono in calendario sedute di allenamento e alcuni tornei interni ed esterni fino ad arrivare alla ripresa dell’attività l’8 gennaio.

TERZA CATEGORIA
Fermo il campionato, la squadra del Garden si è ritrovata per la cena natalizia con scambio di doni. Dopo Natale riprendono gli allenamenti e non è escluso che ci possa essere un rinforzo e nell’anno nuovo un paio di altri sponsor.

“Stiamo tenendo un buon ritmo, la squadra è cresciuta partita dopo partita – spiega il tecnico Pasquale Martino, siamo reduci da sette vittorie di fila ma siamo sempre a -4 dal Gemmano capolista e al contrario di noi uscito dalla Coppa Città di Rimini. Sarà un bel duello fino alla fine. Ripresa domenica 15 gennaio a Taverna, prima giornata di ritorno”.