Indietro
menu
ponte o non ponte

Asili chiusi, anzi aperti. Un errore fa scoppiare il caso a Riccione

In foto: il Municipio di Riccione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 7 dic 2022 20:54 ~ ultimo agg. 21:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
“Ieri, 06 dicembre, con atto sindacale n.133, il sindaco evidentemente e totalmente estranea al funzionamento di tali servizi, comunicava la chiusura dei servizi educativi per il giorno 9 dicembre. Ieri, 06 dicembre, con atto sindacale n.134, il sindaco revocava la chiusura dei servizi educativi per il giorno 9 dicembre”. A far scoppiare il caso, sulla propria pagina Facebook, è il consigliere ed ex assessore Stefano Caldari che pubblica a corredo i due atti sindacali in questione (si parlava di asili e scuole materne, scuole di competenza comunale).
“Quello che stupisce e fa riflettere – rincara Caldari – è come sia possibile che il sindaco e a questo punto anche l’assessore preposto, nonché vice sindaco, non sappiano che le giornate di chiusura vengano stabilite a priori a inizio anno educativo”.
Un errore materiale nella comunicazione arrivata alle scuole c’è stato, fanno sapere dall’Amministrazione Comunale, ma appena ce ne si è accorti, a stretto giro è stata inviata la rettifica. Mentre la notizia della chiusura “a sorpresa” stava cominciando a diffondersi tra i riccionesi.

dalla pagina FB di Stefano Caldari

dalla pagina FB di Stefano Caldari

Meteo Rimini
booked.net