Indietro
menu
lo storico pub riminese

Al pub il pos anche per un solo euro. 'L'importante è pagare'

In foto: il Bounty
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 9 dic 2022 18:54 ~ ultimo agg. 10 dic 14:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’importante è pagare. E, con gli otto pos attivi nel locale, si possono pagare anche senza contanti e con tutti i tipi di carta spese anche di un solo euro. Così il Bounty, il noto pub riminese a marina centro, si rivolge ai suoi clienti superando le polemiche sulle nuove disposizioni in termini di pagamenti elettronici.


L’iniziativa è del titolare Giuliano Lanzetti che spiega “Ragionare a risparmio e proibire ai clienti le transazioni con il POS sotto determinate cifre, solo perché vengono applicate commissioni molto alte è un suicidio. Con questo non voglio dire che sono a favore delle commissioni bancarie, ma parliamoci chiaro: crediamo davvero che le commissioni sulle transazioni POS decreteranno il successo o il fallimento del locale? Ormai le carte le usano tutti e sono sempre più diffuse. Voler limitare il cliente nei metodi di pagamento per via delle commissioni (e non solo…) non è di certo un segnale dell’ospitalità che dovrebbe esserci in ogni locale di Italia”. In risposta ai commenti su Facebook, ha inoltre detto: “Tutti siamo d’accordo sui costi eccessivi per le imprese ma sicuramente non puoi dare disservizio a chi vuole pagare con carta”.