Indietro
mercoledì 30 novembre 2022
menu
Basket Serie A2

RivieraBanca Basket Rimini batte la Staff Mantova 79-72

In foto: (Foto Nicola de Luigi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 20 nov 2022 20:37 ~ ultimo agg. 22 nov 00:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

RivieraBanca Basket Rimini-Staff Mantova 79-72 (23-22, 22-14, 16-12, 18-24)

IL TABELLINO
RivieraBanca Basket Rimini: Jazz Johnson 27 (4/11, 4/9), Derek Ogbeide 14 (7/14, 0/1), Simon Anumba 14 (5/9, 1/1), Andrea Tassinari 12 (0/3, 4/7), Stefano Masciadri 8 (2/2, 1/2), Marco Arrigoni 4 (2/2, 0/2), Francesco Bedetti 0 (0/0, 0/2), Davide Meluzzi 0 (0/1, 0/1), Ursulo D’almeida 0 (0/0, 0/0), Alessandro Scarponi 0 (0/0, 0/2), Elia Morandotti 0 (0/0, 0/0), David Sirri 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 9 / 11 – Rimbalzi: 35 12 + 23 (Derek Ogbeide 16) – Assist: 12 (Jazz Johnson 5).

Staff Mantova: Anthony Miles 17 (5/9, 0/3), Laquinton Ross 15 (2/7, 3/6), Riccardo Cortese 10 (3/5, 1/6), Martino Criconia 7 (1/1, 1/4), Giga Janelidze 7 (2/3, 1/4), Alessandro Morgillo 7 (3/4, 0/0), Andrea Calzavara 4 (2/4, 0/1), Matteo Palermo 3 (0/0, 1/1), Giovanni Veronesi 2 (0/2, 0/5), Elhadji Thioune 0 (0/1, 0/0).

Tiri liberi: 15 / 20 – Rimbalzi: 28 11 + 17 (Laquinton Ross 6) – Assist: 9 (Riccardo Cortese, Martino Criconia, Andrea Calzavara 2).

I RISULTATI DELL’8a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE A2 GIRONE ROSSO E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
RivieraBanca Basket Rimini torna alla vittoria! Secondo referto rosa stagionale per i biancorossi di Coach Mattia Ferrari che si riscattano contro la Staff Mantova di fronte ad un Flaminio spettacolare, gremito di 2.500 tifosi che hanno trasmesso alla squadra tutta l’importanza di questa partita con il loro tifo sostegno. Un ringraziamento ed una dedica va a loro per questo successo.

Avvio di partita equilibrato con protagonisti gli americani, Johnson-Ogbeide da una parte e Myles-Ross dall’altra (11-10 al 4′). Morgillo tiene a contatto i suoi, ma Tassinari firma il primo allungo con due triple cui seguono i canestri di Johnson ed Anumba (23-15 all’8′). Mantova, però, piazza un break di 7-0 che chiude il primo quarto (23-22).

Janelidze e Myles sorpassano per il time out di Ferrari (23-27 al 12′). Johnson segna ancora da tre punti per il pareggio (34-34 al 15′), poi guida il vantaggio insieme al canestro di Anumba (40-34 al 19′). In chiusura di primo tempo è Tassinari dalla lunga distanza a mandare tutti negli spogliatoi sul +9 RivieraBanca (45-36).

Cortese risponde alla schiacciata di Ogbeide dopo la pausa lunga (47-41 al 22′), ma 5 punti filati di Masciadri ricacciano indietro gli ospiti (52-43 al 25′). I canestri di Arrigoni ed Anumba valgono il primo vantaggio in doppia cifra per i padroni di casa (60-46 al 29′), prima che il 2/2 dalla lunetta di Myles riduca leggermente il divario (61-48).

Il duo Johnson-Arrigoni firma il massimo vantaggio Rimini (67-50 al 33′), ma un parziale di 6-0 della Staff costringe Ferrari al timeout (67-56 al 34′). Myles e Janelidze avvicinano Mantova (73-64 al 38′). Nell’ultimo minuto Ross e Cortese arrivano fino al -6 (78-72 a 28″ dalla fine), poi RivieraBanca protegge il vantaggio fino alla sirena finale (79-72).

RivieraBanca Basket Rimini tornerà in campo domenica 27 novembre alle ore 18.00 al PalaTricalle Leombroni per la nona giornata di campionato contro Caffè Mokambo Chieti.

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini

VOTA L’MVP DI RBR

Meteo Rimini
booked.net
]