Indietro
mercoledì 30 novembre 2022
menu
Calcio Serie C

Recanatese-Rimini 0-1: cronaca, tabellino, video e gallery

In foto: Delcarro festeggiato per l'1-0 biancorosso
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 20 nov 2022 12:30 ~ ultimo agg. 21 nov 17:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

RECANATESE-RIMINI 0-1

Il Rimini si è presentato a Macerata con tre punti conquistati nelle ultime cinque gare di campionato. Dopo un quarto d’ora di adattamento a un campo al limite della praticabilità, i ragazzi di Gaburro hanno preso il comando delle operazioni e al 19′ hanno trovato quello che sarà il gol partita con un colpo di testa di Delcarro su un cross con il contagiri di Piscitella. Il gol ha dato ancora più coraggio ai romagnoli, che hanno continuato a spingere per tutto il primo tempo, fallendo qualche occasione per andare al riposo con un margine più ampio. Nella ripresa è arrivata la reazione importante della Recanatese, che ha chiuso il Rimini nella sua metà campo. Anche se i biancorossi non hanno mai rinunciato a ripartire quando ce n’è stata l’occasione. Su un campo così si è giocato molto sulle seconde palle. A due minuti dal 90° è arrivato il rosso a Santini, che ha lasciato gli ospiti in dieci e, soprattutto, li priverà del loro bomber sabato prossimo sul campo della capolista Reggiana. Ma il finale premia il Rimini con tre punti. E per oggi può bastare così.

IL TABELLINO
RECANATESE: 22 Fallani, 2 Longobardi (39′ st 37 Meloni), 4 Alfieri (33′ st 9 Ventola), 8 Carpani, 10 Sbaffo, 14 Ferrante, 16 Morrone (1′ st 7 Minicucci), 21 Giampaolo (33′ pt 20 Zammarchi), 26 Marafini, 31 Somma (1′ st 11 Senigagliesi), 36 Ferretti. A disp.: 1 Bagheria, 77 Amadio, 6 Tafa, 9 Ventola, 17 Guidobaldi, 19 Moliterni. All. Pagliari.

RIMINI: 12 Zaccagno, 5 Pasa (39′ st 4 Tanasa), 6 Panelli (7′ st 13 Regini), 7 Tonelli, 8 Delcarro, 10 Gabbianelli (29′ st 24 Sereni), 11 Piscitella (29′ st 38 Rossetti), 25 Allievi, 27 Laverone, 29 Santini, 32 Tofanari (7′ st 31 Pietrangeli). A disp.: 1 Galeotti, 22 Lazzarini, 15 Gigli, 17 Acquistapace, 18 Lo Duca, 20 Accursi, 44 Eyango, 66 Serpe, 83 De Rinaldis. All. Gaburro.

ARBITRO: Maria Marotta di Sapri.
ASSISTENTI: Costin Del Santo Spataru di Siena e Rosario Antonio Grasso di Acireale.
4° UFFICIALE: Marco Di Loreto di Terni.

RETE: 19′ pt Delcarro.

AMMONITI: Panelli, Somma, Tofanari, Zammarchi, Longobardi, Pietrangeli, Amadio, Minicucci, Delcarro.

ESPULSO: 43′ st Santini per doppia ammonizione.

NOTE. Corner: 5-4.

I RISULTATI DELLA 14a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE C GIRONE B E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Archiviata la Coppa Italia, con l’uscita ai rigori per mano del Vicenza, il Rimini può ora concentrarsi esclusivamente sul campionato. All'”Helvia Recina” di Macerata i biancorossi (19 punti in classifica) affrontano una Recanatese in condizione: 11 punti nelle ultime sei partite, con nell’ultimo turno il blitz a Gubbio. I marchigiani sono così saliti a quota 14. Mister Gaburro deve fare a meno dello squalificato Vano e degli infortunati Mencagli, Rosso e Haveri.

In maglia giallorossa e pantaloncini e calzettoni gialli la Recanatese. Rimini in tenuta nera. Prima del calcio d’inizio osservato un minuto di raccoglimento, come su tutti i campi della Legapro, per le vittime della strada.

La partita. Si gioca. Al 2′ il tiro di Sbaffo è lontano dal bersaglio.
Al 12′ la punizione di Giampaolo viene deviata dalla barriera in angolo.
Al 17′ Santini lavora palla a destra, Delcarro gli consegna nuovamente il pallone, conclusione di sinistro del bomber biancorosso, Fallani blocca.
Al 19′ il Rimini la sblocca: Santini tocca per Gabbianelli, che apre a sinistra per Piscitella, il numero 11 biancorosso salta Somma e crossa, Delcarro sovrasta Longobardi e di testa insacca il vantaggio ospite. Terzo centro in campionato per l’ex Ancona.
Al 25’ traversone di Laverone, velo di Santini, Piscitella controlla, converge e calcia a giro, Marafini respinge di testa.
Al 32′ la rasoiata di Tofanari finisce a fondo campo.
Al 36′ sugli sviluppi di un corner, traversa in mischia colta dalla Recanatese con Carpani, poi a Ferrante non riesce il tap-in per il salvataggio sulla linea di Tofanari.
Tre i minuti di recupero.
Al 48′ traversone di Somma, il tocco di Sbaffo libera Ferretti, che calcia centrale, sfera tra le braccia di Zaccagno.
Nello stesso minuto, dall’altra parte del campo, cross di Piscitella, rinvio della difesa, Delcarro si coordina per la rovesciata, pallone che sfila a lato.
Si va all’intervallo con il Rimini avanti di un gol.

Si gioca la ripresa. Al 2′, dopo un’iniziativa di Laverone, Tonelli può calciare da dentro l’area, Ferrante si immola e ribatte.
Al 4′ il sinistro di Sbaffo va oltre la traversa.
Al 5′ della ripresa Sbaffo fa correre a sinistra Senigagliesi, che mette in mezzo, la deviazione di Zammarchi è sull’esterno della rete.
Al 19′ Senigagliesi in avanti, Regini di anca, Sbaffo inventa per Zammarchi, Zaccagno respinge la sua conclusione ravvicinata.
Al 23′ punizione dal limite dell’area per la Recanatese: la conclusione di Senigagliesi è centrale, Zaccagno para in due tempi.
Al 32′ Santini riceve in avanti, poi apre per Tonelli, il cui sinistro viene deviato da Longobardi in angolo.
Al 35′ rimessa di Ferretti per Senigagliesi, che serve di prima Zammarchi, il suo slalom, poi il destro, bloccato da Zaccagno.
Al 43′ Santini fermato da Marafini, lascia la gamba tesa e colpisce l’avversario. Secondo giallo e Rimini costretto a chiudere in dieci.
Dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio di Maria Marotta di Sapri. Finisce 1-0 per i biancorossi, che tornano alla vittoria, che mancava dal 5-0 con la Vis Pesaro del 16 ottobre, e salgono a quota 22 in classifica. E sabato prossimo trasferta in casa della capolista Reggiana.

IL DOPOGARA

LE PAGELLE DI CESARE TREVISANI

VOTA IL MIGLIOR BIANCOROSSO IN CAMPO

Meteo Rimini
booked.net
]