Indietro
menu
tragedia sfiorata

Paura alla stazione ferroviaria di Rimini, crolla l'intonaco della pensilina

In foto: i calcinacci crollati alla stazione di Rimini
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 22 nov 2022 19:55 ~ ultimo agg. 23 nov 07:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per fortuna nessun ferito, ma è stato un caso perché intonaco e calcinacci sono caduti non distanti da alcuni passeggeri. Si è sfiorata la tragedia nel primo pomeriggio di oggi (martedì) alla stazione ferroviaria di Rimini, dove sulla banchina del primo binario, davanti all’ingresso del bar, all’improvviso è crollata una parte dell’intonaco dal solaio della pensilina.

Intonaco e calcinacci non hanno colpito nessuno. Proprio in quel momento, però, alcuni passeggeri stavano transitando sulla banchina e hanno visto cadere i detriti a pochi metri da loro. Sul posto è intervenuta la Polfer, che dopo essersi sincerata delle condizioni dei presenti, ha provveduto a delimitare l’area in attesa della rimozione dei calcinacci e della messa in sicurezza. Non è chiaro al momento se il crollo di parte dell’intonaco sia stato causato dalle forti piogge.

 

]