Indietro
mercoledì 1 febbraio 2023
menu
Stagione 2021/2022

Le premiazioni FIP Emilia Romagna

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 5 nov 2022 17:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Oltre trecento persone, tra dirigenti di società, allenatori ed atleti, hanno partecipato, al Palazzo di Varignana, nel Comune di Castel San Pietro Terme (BO), alle premiazioni riguardanti la stagione sportiva 2021/2022.

Si è partiti dai campionati regionali giovanili 3×3, per concludere la mattinata col trionfo in Eurocup della Virtus Bologna.

L’appuntamento ha preso il via ricordando il forte impegno che la Federazione Italiana Pallacanestro ha messo nell’ottenere che la Madonna del Ponte di Porretta Terme diventasse la patrona della pallacanestro italiana.

Premi speciali sono stati consegnati all’Avvocato Albicini, a Don Massimo Vacchetti, a Stefano Tedeschi e a Gianni Petrucci.

Nella presentazione dell’evento, il presidente regionale della F.I.P., Antonio Galli, ha ricordato i buoni numeri del Comitato Regionale Emilia-Romagna, con quasi 30mila tesserati nelle varie forme, cifre che ricalcano, più o meno, il periodo pre-pandemico.

Dopo il saluto del “padrone di casa”, il Sindaco di Castel San Pietro, Fausto Tinti, ha preso la parola il capo della segreteria politica della presidenza della Regione, Giammaria Manghi. “La Regione – ha affermato – sta sempre più puntando sullo sport, sulla sua valenza sociale, investendo, anno dopo anno, cifre sempre più importanti”.

Sulla figura del lavoratore sportivo e sul vincolo si è, infine, soffermato il numero 1 della F.I.P. e cioè il Presidente Gianni Petrucci. “Accettiamo le scelte dei precedenti governi – sono state le sue parole – ma ci aspettiamo che si parta con l’inizio della nuova stagione sportiva e cioè il 1° luglio 2023. Sappiamo che tante piccole realtà andranno in difficoltà e chiuderanno e proprio per questo chiediamo, insieme alle altre federazioni sportive, di posticipare questa riforma che sappiamo già essere epocale”.

In platea, tra i tantissimi ospiti, oltre al Segretario Generale della F.I.P., Maurizio Bertea, c’era anche il presidente Regionale del CONI, Andrea Dondi ed il commissioner del settore arbitrale, Luigi Lamonica.

Tra le società premiate ricordiamo Rinascita Basket Rimini, promossa in Serie A2, Sunrise Basket Rimini, promossa in Promozione, Angels Santarcangelo, vincitrice del Campionato Regionale U19 Eccellenza e Insegnare Basket Rimini vincitrice del Campionato Regionale U13 Silver.

Ufficio Stampa FIP Emilia-Romagna