Indietro
venerdì 27 gennaio 2023
menu
Basket C Silver

La Dulca Santarcangelo sconfitta a Lugo dopo un overtime (86-77)

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 13 nov 2022 11:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Basket Lugo-Dulca Santarcangelo 86-77 dts

IL TABELLINO
Basket Lugo: Nucci 25, Ragazzini 3, Bianchi NE, Baroncini, Alessandrini 11, Merendi NE, Canzonieri 4, Mazzagatti 15, Meneghin 14, Arosti 2, Ravaioli 12. All.: Baroncini.

Dulca Santarcangelo: Buzzone 10, James 13, Quaglia 14, Mulazzani 19, Rossi 7, Macaru 12, Bonfè 2, Benzi, Lombardi NE, Panzeri NE, Mari NE, Antolini NE. All.: Bernardi Ass.: Porcarelli, Miriello.

CRONACA E COMMENTO
Ottava giornata di campionato in quel di Lugo per la Dulca Santarcangelo. Gli Angels ancora privi di Rivali e Pesaresi vengono da una settimana difficile con Mulazzani out per influenza i primi giorni e Daniel James che nella giornata di giovedì ha subito un colpo che gli ha permesso di svolgere solo parte dell’allenamento del venerdì.

Subito zona per i padroni di casa che vengono puniti da una tripla di Buzzone che apre le marcature. Dopo i primi cinque minuti di gioco il punteggio è in perfetta parità sul 12-12. Gli Angels convinti tirano da tre e realizzano. Una palla recuperata da Mulazzani poi concretizzata in due punti costringe Lugo al Time-Out sul 12-18 a tre minuti dal termine del primo quarto. Lucci entra dalla panchina e mette a segno due canestri ad alta difficoltà e permette a Lugo di riavvicinarsi. Bonfè con una penetrazione sigla il +7 di fine primo quarto sul 16-23.

Rientro in campo equilibrato, Nucci pericolo numero uno di Lugo che punisce le scelte sbagliate Angels che però non abbassano l’intensità. Le percentuali da tre punti calano e i padroni di casa si portano a -1. Mulazzani versione playmaker serve un cioccolatino per Dario Rossi, che segna con fallo e riporta gli Angels a due possessi grazie al libero aggiuntivo. Troppi rimbalzi offensivi concessi dai giallo blu tengono la partita in bilico salvo poi un break finale ospite, che porta la squadra cara al presidente Fabbri sul 31-40.

Riprende la partita dopo il bello spettacolo del minibasket Lugo. Gli Angels toccano il massimo vantaggio sul più 14. Il numero 15 di Lugo tiene in gara i padroni di casa piazzando un canestro dalla media poi una tripla allo scadere. Dopo il primo parziale Angels regna l’equilibrio con botta e risposta da una metà campo all’altra. Bernardi ci vuole ragionare su e chiama time out a quattro minuti dal termine del terzo quarto sul +10. Non ottimale il rientro in campo per gli Angels che perdono una palla sanguinosa che permette ai padroni di casa di riportarsi sotto la doppia cifra di svantaggio e di capitalizzare le seconde occasioni dopo il rimbalzo offensivo. Santarcangelo spreca un vantaggio importante. Si va all’ultima pausa di 2’ con il punteggio di 54-59.

Pronti via con tenacia la Dulca si riporta sul +10. Lucci risponde da tre da una parte e Macaru ricaccia Lugo sul meno 10 e time out coach Baroncini. Il contro parziale non si fa attendere: Lugo è a meno 3 a 5 minuti dal termine. Finale al cardiopalma: Lugo a meno due quando manca un giro di orologio e Quaglia in lunetta. La mano trema a metà e regala un possesso pieno di vantaggio. Lucci piazza la tripla del pareggio. Gli Angels sprecano in attacco ma poi con una gran difesa hanno 6 secondi per il tiro decisivo. Mulazzani subisce un duro contatto non sanzionato e il tiro non va a bersaglio. Sarà overtime a Lugo.

I padroni di casa siglano il primo vantaggio da inizio partita. Mulazzani risponde da tre e ristabilisce il vantaggio Angels seppur breve. Lugo è avanti di tre lunghezze quando mancano tre minuti. Macaru segna l’ultimo vantaggio con un tiro da tre piazzato contro la zona. Parziale Lugo che in 20 secondi si porta sul più 7 e chiude i conti. Il punteggio finale reciterà 86-77 in favore dei padroni di casa.

Meteo Rimini
booked.net