Indietro
menu
demolizione e ricostruzione

Impianto sportivo di via Piane, Coriano candida il progetto al finanziamento

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 2 nov 2022 15:16 ~ ultimo agg. 15:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Giunta Comunale di Coriano ha approvato il progetto definitivo per l’adesione al bando “Fondo sport e periferie 2022”. L’obiettivo è la rigenerazione e alla valorizzazione dell’impianto sportivo in via Piane, in particolare alla tribuna e ai sottostanti spogliatoi in quanto allo stato attuale non risultano più idonei dal punto di vista degli spazi e degli impianti. L’obiettivo è adeguare la struttura agli standard attuali per cui si è previsto di demolire integralmente l’edificio esistente e sostituirlo con una nuova struttura destinata al medesimo uso. Il nuovo edificio avrà 312 posti a sedere, 2 spogliatoi per atleti, 1 spogliatoio per arbitri, 1 sala pesi, 1 ripostiglio e 1 wc con accesso dall’esterno per disabili e locali tecnici. Nell’ambito del risparmio energetico, l’impianto idrico per la produzione di acqua calda sanitaria sarà fornito di pannelli fotovoltaici; gli impianti di riscaldamento e di distribuzione dell’acqua calda sanitaria saranno sezionabili secondo necessità per limitare i consumi.

Il contributo massimo previsto per i comuni con popolazione tra i 10.000 e 20.000 abitanti è pari a 700.000 euro ed è necessaria una quota di cofinanziamento da parte dell’Ente pari almeno al 15% del valore complessivo delle opere: l’intervento in oggetto ha un costo complessivo di 870.000,00 euro di cui 617.700 euro finanziati dal contributo e 252.300 euro finanziati dal comune di Coriano (pari quindi al 29% dell’intero costo).

Commenta Gianluca Ugolini, sindaco di Coriano “Il nuovo impianto sportivo di via Piane, è un intervento molto importante per la comunità corianese. Un progetto che si inserisce in una visione più ampia dedicata allo sport dove sarà possibile svolgere una sana attività fisica in una struttura bella, accogliente e sicura”.