Indietro
mercoledì 30 novembre 2022
menu
Allerta mareggiate

Il porto di Rimini come Venezia. L'acqua tracima e invade la banchina

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 22 nov 2022 13:22 ~ ultimo agg. 23 nov 11:01
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A causa del forte vento che nelle ultime ore spira dal mare il livello del porto canale di Rimini si è innalzato fino a superare gli argini e l’acqua ha invaso le banchine e gli spazi attigui, con un suggestivo effetto lagunare.

Anche le imbarcazioni ormeggiate lungo il canale sono a livello argine. Analoga situazione al porto di Bellaria-Igea Marina.

A Rimini è uscito dagli argini anche l’invaso del ponte di Tiberio e l’acqua ha allagato anche la passerella di Porta Galliana e la piazza sull’Acqua che si è parzialmente trasformata in piazza nell’acqua. A Riccione alcuni punti della spiaggia sono stati invasi dal mare nonostante la duna posta a protezione. Per la provincia, come per il resto della regione, è attiva l’allerta meteo arancione per vento e criticità costiera e gialla per criticità idraulica e per criticità stato del mare. Anche domani, mercoledì 23 novembre, persisterà l’allerta arancione per mareggiate. Sull’appenino romagnolo (Carpegna compresa)sono caduti i primi fiocchi di neve,

 

Altre notizie
Meteo Rimini
booked.net
]