Indietro
menu
scoperta alcuni mesi fa

Discarica abusiva a Misano. Dopo la convalida della Procura è tempo di bonifica

In foto: la discarica scoperta a Misano
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 11 nov 2022 11:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In quel terreno privata era stata segnalata erba alta e quando, nei mesi scorsi, gli agenti della Polizia Locale hanno fatto un sopralluogo hanno trovato una vera e propria discarica di rifiuti non pericolosi.

Sull’area di 1000 metri quadri sono stati rinvenuti cumuli di rifiuti di varia natura che hanno portato alla messa sotto sequestro penale del terreno e a contestazione al proprietario il reato di deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi, come previsto dagli articoli 192 e 256 del D.lgs 152/2006 (Norme in materia ambientale).

E’ stato richiesto l’intervento dell’Arpae per le verifiche opportune verifiche del terreno. In questi giorni è arrivata, da parte della Procura, la convalida dei provvedimenti e l’ordine di dissequestro temporaneo dell’area per consentirne la bonifica, tramite una ditta specializzata.

Desidero rivolgere un ringraziamento alla Polizia Locale per l’importante funzione di controllo svolta a 360 gradi – commenta l’assessore con delega alla Polizia Locale Filippo Valentini –, a cui si aggiungono i complimenti per l’efficace lavoro svolto. Continueremo nell’opera di monitoraggio costante del territorio per portare alla luce e a sanzionare situazioni come questa”.