Indietro
menu
nel capoluogo

Dal Pnrr un milione per la sala mensa scolastica a Misano

In foto: l'istituto comprensivo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 14 nov 2022 06:25
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

 Il Comune di Misano Adriatico ha ricevuto la conferma del finanziamento del progetto, presentato nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per la scuola, che prevede la realizzazione di una sala mensa al servizio del plesso scolastico del Capoluogo. L’importo previsto per la realizzazione dell’opera è di 1.045.000 euro. Nei prossimi giorni il consiglio comunale sarà chiamato ad approvare la variazione di bilancio, in entrata e in uscita, per includere il fabbisogno del progetto

La nuova struttura, di circa 450 metri quadri, sorgerà nell’area che già ospita una delle tre scuole primarie comunali, la scuola media, l’asilo nido e la cucina centralizzata che alimenta il servizio pasti destinato a tutti gli istituti scolastici comunali.

La nuova mensa, che si inserirà nel contesto già esistente in maniera coerente dal punto di vista architettonico, fungerà da refettorio e da sala polivalente, al servizio di tutte le attività scolastiche.

“Grazie a questo finanziamento potremo realizzare un importante obiettivo – spiega il sindaco Fabrizio Piccioni -, quello di creare spazi aggiuntivi per il nostro istituto comprensivo. Questo intervento ci consentirà di rivedere l’utilizzo degli attuali ambienti, rendendolo sempre più funzionale e moderno. L’ottenimento dei fondi del PNRR non è semplice, richiede un grande lavoro da parte dell’amministrazione e, in particolare, del nostro ufficio tecnico a cui va un plauso per aver realizzato, grazie al completo finanziamento dell’opera, un obiettivo importante per il nostro territorio”.