Indietro
menu
la regina di ghiaccio

Dal 3 dicembre Cattolica si trasforma in un regno incantato e ghiacciato

In foto: La Regina di Ghiaccio 2021
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 5 minuti
dom 27 nov 2022 10:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 5 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Anche Cattolica, come gli altri comuni riminesi, accenderà il 3 dicembre il suo Natale. La “Regina di ghiaccio” inaugurerà il cartellone di eventi natalizi alle 16:45 in Piazza Nettuno trasformando la città in un regno incantato e ghiacciato fino all’8 gennaio.

Il Natale a Cattolica – afferma la Sindaca Franca Foronchisarà meraviglioso, degno di una città in grande fermento. Saremo attenti alla sostenibilità, ma non rinunceremo alle luci, a basso consumo, che illumineranno le nostre vie dello shopping ed anche i nostri quartieri. Tanti i momenti di svago e di socialità attraverso eventi musicali, culturali e gastronomici per giovani, bambini e adulti. Attraverso un video mapping sulla facciata del nostro bellissimo Municipio ed il bosco di luce, con il luminosissimo albero nei giardini Roosevelt, creeremo un’atmosfera di grande emozioni che ci farà immergere nel mese più magico dell’anno. Non dimentichiamo gli eventi culturali, teatro, danza, presentazione di libri, mostre, insieme ad eventi a scopo benefico ed eno-gastronomico. Insomma, alta qualità di proposte che presentano una città viva, capace di attrarre tutto l’anno. Un grande lavoro di squadra insieme ai nostri operatori economici, ai nostri quartieri, ai nostri cittadini e alle nostre scuole. Vi aspettiamo a Cattolica per trascorrere un Natale da Regina. Non potete mancare“.

Siamo riusciti – sottolinea il Vicesindaco ed Assessore al Turismo, Alessandro Belluzzia mettere in piedi un calendario ricco e vario nell’offerta. Un progetto che realizzato su tutto l’asse cittadino e su più giornate. Questo anche grazie alla proficua collaborazione con gli operatori economici che ringrazio. Finalmente, dopo lo stop a causa del covid, torneremo a brindare al nuovo anno in piazza Roosevelt accompagnati da un viaggio musicale dagli anni ’70 ai giorni nostri. Sarà una grande festa per i cittadini, per chi arriverà da fuori, i turisti e coloro che trascorreranno le vacanze nelle seconde case“.

Ci sarà la possibilità – aggiunge l’Assessore alla Cultura, Federico Vaccarinidi poter godere delle mostre e degli spettacoli organizzati in città. Tante le attività previste al Museo della Regina ed alla Galleria Santa Croce, con laboratori per i più piccoli o visite guidate gratuite. Ed ancora, il Centro Culturale Polivalente ed il Teatro della Regina proporranno eventi in grado di soddisfare cittadini ed ospiti di Cattolica”.

Ecco un dettaglio dei tantissimi appuntamenti in programma:

LA FIABA DELLA REGINA. Tra il 3 dicembre ed il 7 gennaio, in Piazza Roosevelt, prenderanno vita dei mini-show immersivi con protagonista la Regina di ghiaccio. Giochi di luci, con musiche e neve, che si ripeteranno alle ore 17.00, 18.00, 19.00 e 20.00. Un tappeto blu si stenderà unendo i punti che vanno dal Teatro della Regina, in Piazza Repubblica, sino a Piazza I° Maggio. In quest’ultima troverà posto anche la grande ruota panoramica. Un albero di luci si ergerà in Piazza Nettuno, mentre in Piazzale Roosevelt tornerà il bosco ghiacciato della Regina. Qui vi sarà un secondo albero di Natale illuminato con il sostegno di Pritelli Group.

LE LUVERIE DEL BOSCO GHIACCIATO. Aspetto caratterizzante di quest’anno saranno le 11 casine del mercatino eno-gastronomico, piene di golosità, di “luvarie”, del mercatino del bosco ghiacciato. Troveranno spazio da Piazza Nettuno lungo viale Bovio e via Matteotti, nel tratto sino via Corridoni. Saranno aperte sino all’8 gennaio dal lunedì al venerdì tra le 15.00 e le 20.00 e nel fine settimana tra le 11.00 e le 22.00. In tema di cibo, il 18 dicembre, la Cooperativa Casa del Pescatore e la CNA saranno protagoniste dalle 16:30 alle 19:30 dell’evento enogastronomico “Mare e collina: degustazione dei sapori della nostra terra” in Piazza Primo Maggio.

I BURATTINI. Per i più piccoli, ma non solo, sono previsti quattro spettacoli gratuiti di burattini che prenderanno vita in Piazzetta Filippini dalle ore 16.30 nelle date dell’8 dicembre (“Crepi l’avarizia”, compagnia Nasinsù), 11 dicembre (Le disavventure di Fagiolino, i burattini di Mattia), 17 dicembre (Tre servi alla prova, i burattini di Mattia) 6 gennaio (Celestino Principe, compagnia Nasinsù).

TANTA MUSICA. Spazio anche ai concerti itineranti della “Christmas marching band” nelle giornate del 3 e dell’11 dicembre che dalle 18.00 partiranno con le loro esibizioni da Piazza Roosevelt.

Tre saranno i pomeriggi, l’8 ed il 23 dicembre, e l’1 gennaio, dalle 17.00 alle 22.00, in cui la buona musica si accompagnerà allo street food, tra i viali Matteotti, Bovio e Mancini, grazie ai Dj set a cura di Radio Studio+.

Concerto di beneficenza “Cattolica Sings Christmas” il 15 dicembre alle 21:00 al Salone Snaporaz in favore dell’associazione “La Prima Coccola”. La Chiesa di San Pio V ospiterà il 18 dicembre alle 16:30 il concerto “Voci in festa” a cura de “La bottega delle Voci”.

L’arrivo del nuovo anno sarà salutato con l’evento gratuito in Piazza Roosevelt che prevede il format musicale “Hit Parade” ed il Party gratuito di Radio Bruno. L’appuntamento è partire dalle 22:30 del 31 dicembre con la musica live, l’attesa della mezzanotte ed il Dj set che proseguirà per dare il benvenuto al 2023.

CULTURA E LIBRI. Il 16 dicembre, presso il Centro Culturale Polivalente, dalle 17:00, Carlo Lucarelli presenterà il suo nuovo romanzo “Bell’abissina. Un’indagine del commissario Marino”, un giallo ambientato proprio a Cattolica. Sempre il Centro Culturale Polivalente ospiterà, il giorno seguente , il 17 dicembre dalle 16:00, la “Tombola dei libri per bambini”.

AL TETRO DELLA REGINA. Il 12 dicembre, alle 20:30, appuntamento al Teatro della Regina con Vittorio Sgarbi e l’esposizione delle Ritrografie di Franco Ariano “Intorno a Van Gogh”. Il 17 dicembre, alle 21:00, il Teatro della Regina ospiterà “Ballando con UISP”. La Danza sarà protagonista anche il 20 dicembre, alle 21:00, ancora al Teatro della Regina, con lo spettacolo “Circus” a cura del Centro danza Erika Rifelli. Il 23 dicembre, alle 21:00, sul palco del Teatro sarà di scena “Sconcerto d’amore. Le acrobazie musicali di una coppia in dis-accordo”, un concerto-spettacolo comico con acrobazie aeree, giocolerie musicali e prodezze sonore.

NATALE AL MARE. Non potevano mancare i Babbi Natale in SUP che il 18 dicembre, a partire dalle 11:00, inizieranno la loro sfilata in acqua a partire dai Bagni Renato 24-25. Imperdibile anche il tradizionale tuffo del 1° gennaio organizzato a partire dalle 9:30 presso la Spiaggia libera antistante il Kursaal a cura dell’Atletica 75.

MOSTRE IN CITTÀ. Sino all’8 gennaio prosegue l’esposizione “L’Aria della Pittura” di Vincenzo Cecchini presso la Galleria Santa Croce di via Pascoli. Visite guidate gratuite sono previste l’11 e 30 dicembre ed Atelier per bambini il 3 e 10 dicembre, sempre alle 17:00.

L’Associazione “Volontari e Amici dell’Istituto Oncologico Romagnolo” proporrà al Palazzo del Turismo, dal 7 dicembre al 10 gennaio, una esposizione di Presepi provenienti da tutto il Mondo, storie di viaggi e passioni. Le offerte libere andranno a sostegno della ricerca e prevenzione dell’Istituto Oncologico.

Dal 14 dicembre il Centro Culturale Polivalente ospiterà la mostra “Un poster per la pace” con i disegni realizzati dagli studenti della scuola secondaria Filippini di Cattolica

“Arte da indossare” sarà, invece, la mostra che unirà moda, a cura di Fabiana Gabellini, e pittura, di Katya Vecchi, presso la Galleria KaVe Fluid Art in via Pascoli 80 dall’8 dicembre al 6 gennaio, dalle 16:00 alle 19:00.

Sarà possibile rimanere aggiornati e seguire il natale cattolichino 2022/2023 anche attraverso il nuovo portale turistico www.cattolicawelcome.com ed i canali social ufficiali del Comune di Cattolica.