Indietro
menu
L'ordinanza del sindaco

Vittime Centro 21. Anche Coriano proclama il lutto cittadino

In foto: Gianluca Ugolini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 8 ott 2022 11:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo la tragedia avvenuta in Veneto dove hanno perso la vita cinque ragazzi del Centro 21 di Riccione e l’ex sindaco di Riccione Massimo Pironi, volontario dell’associazione che si occupa di persone con sindrome di Down, il comune di Coriano ha deciso di proclamare il lutto cittadino per due giorni. 

Il profondo dolore e lo strazio che hanno travolto questo territorio toccano da vicino le comunità di Riccione e Coriano – scrive il sindaco Gianluca Ugolini. La vicinanza al Centro 21, associazione coinvolta e della quale facevano parte le vittime, è profonda e sentita. Insieme a loro anche l’amico ed ex Sindaco di Riccione Massimo Pironi con il quale abbiamo condiviso i nostri primi anni di mandato. A nome di tutta l’Amministrazione e dell’intera cittadinanza porgo le più sentite condoglianze e la vicinanza alle famiglie colpite e all’associazione Centro 21. Questa mattina ho provveduto ad emanare un’ordinanza di proclamazione di lutto cittadino per le giornate a partire da oggi 8 ottobre al 9 ottobre compreso“.