Indietro
domenica 29 gennaio 2023
menu
UEFA Regions' Cup

Venerdì per la NAT San Marino la seconda partita contro i bulgari

In foto: Il CT Bizzotto (©FSGC)
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 27 ott 2022 18:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È la viglia della seconda partita per la NAT San Marino che domani (venerdì) torna in campo nella UEFA Regions’ Cup in corso ad Albena (Bulgaria). Sul medesimo campo della piccola località a pochi passi dal mar Nero in cui è stata giocata la prima sfida contro la rappresentativa irlandese, la squadra di Luigi Bizzotto domani alle ore 16 locali (le 15 in Italia) affronterà la compagine dilettantistica bulgara della South West Bulgaria.

“I ragazzi stanno bene – commenta il ct Bizzottoed hanno recuperato anche chi aveva qualche acciacco. Questo anche grazie al nostro staff medico di ottimo livello che segue al meglio i nostri ragazzi. Per quanto riguarda i nostri avversari abbiamo notato delle buone capacità fisiche con delle individualità importanti. Però noi non siamo da meno – prosegue l’allenatore – se giochiamo come sappiamo e come abbiamo dimostrato nella prima gara possiamo dire la nostra. La sfida con gli irlandesi ci ha dato esperienza che assieme a lucidità e coraggio saranno ingredienti fondamentali per fare una bella gara”.

Titolare ed in campo per tutti e novanta i minuti contro gli irlandesi, è pronto anche Nicholas Arrigoni: “Il gruppo ha reagito bene alla sconfitta, siamo consapevoli che potrà essere una partita tosta ma abbiamo le carte per potercela giocare. Abbiamo visto qualche immagine della loro prima partita ed abbiamo notato quali possono essere i loro punti deboli. Sarà una partita combattuta – racconta il difensore – noi dovremo rimanere concentrati ed evitare gli errori commessi nella partita precedente contro gli irlandesi”.

Il gruppo 6 del turno intermedio di Regions’ Cup vede al momento la rappresentativa dilettantistica irlandese al comando con tre punti, seguita da quella bulgara e rumena a quota uno (hanno pareggiato la prima sfida col punteggio di 1-1) e quella del Titano in fondo a quota zero.

FSGC | Ufficio Stampa

Altre notizie
di Icaro Sport
Calcio Promozione

Novafeltria-Verucchio 1-1

di Icaro Sport
di Icaro Sport