Indietro
lunedì 6 febbraio 2023
menu
Coppa Titano

Tre Penne vs Pennarossa: la vigilia di Luca Righini

In foto: Luca Righini (Tre Penne) @FSGC
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 18 ott 2022 17:06 ~ ultimo agg. 18:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La vigilia del ritorno degli ottavi di finale di Coppa Titano è affidato al centrocampista Luca Righini,
autore già di quattro reti in campionato.

Si riparte dallo 0-0 dell’andata maturato sul campo di Montecchio, che ospiterà anche il ritorno di
mercoledì sera con fischio d’inizio alle 20.45, contro un Pennarossa rivelazione dell’inizio di stagione.

“È una partita da dentro o fuori e al di là dell’avversario sarà una sfida molto difficile. È vero che rispetto alla prima gara rientreranno alcuni compagni, però il fatto che si deciderà il passaggio del turno porterà un po’ più di tensione in campo, un aspetto da non sottovalutare e che potrebbe risultare fondamentale nelle giocate” commenta così Righini l’imminente impegno infrasettimanale in Coppa.

Nel fine settimana è arrivato il pareggio per 2-2 contro la Juvenes/Dogana, in una sfida che si è messa più volte in salita per i ragazzi di Stefano Ceci. A proposito della gara di domenica, Righini commenta: “C’è un po’ di rammarico per domenica contro la Juvenes perché non abbiamo fatto la partita che volevamo fare, siamo consapevoli della nostra forza e per questo li consideriamo come due punti persi. È anche vero, però, che per come si era messa la gara il pareggio è il risultato più giusto.”

Infine c’è spazio per una riflessione sulla nuova formula del campionato e sulla lunga stagione che attende tutte le compagini di San Marino. Righini afferma: “Per quanto ci riguarda arriviamo
già a una fase importante della stagione, ci aspettano partite molto importanti contro La Fiorita e Virtus in campionato e Pennarossa in Coppa. Particolarmente in questa stagione ogni sfida è decisiva e non bisognerà mai risparmiarsi contro nessuno, saranno fondamentali anche coloro che entreranno a gara in corso per darci una mano.”

Ufficio Stampa Tre Penne