Indietro
menu
i compiti previsti

Per Marco Croatti (5 Stelle) la nomina a senatore Segretario

In foto: il senatore Croatti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 20 ott 2022 10:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì il Senato ha votato e scelto i propri vertici amministrativi nominando i quattro Vice Presidenti, i tre senatori Questori e gli otto senatori Segretari. Tra questi ultimi figura anche il senatore riminese del MoVimento 5 Stelle Marco Croatti.

Con la nomina a Segretario il senatore Croatti entra nel Consiglio di Presidenza del Senato, composto dal Presidente, che lo presiede, dei quattro Vice Presidenti, dei tre senatori Questori e degli otto senatori Segretari. Il compito del Consiglio è quello di deliberare il progetto di bilancio del Senato, le variazioni degli stanziamenti ed il conto consuntivo; approva il Regolamento della Biblioteca e quello dell’Archivio storico; delibera le sanzioni nei confronti dei Senatori; nomina il Segretario generale ed i vice Segretari generali, su proposta del Presidente; approva i Regolamenti interni ed adotta i provvedimenti relativi al personale nei casi ivi previsti; esamina tutte le questioni che gli siano deferite dal Presidente.

“È per me un grande onore essere stato scelto dai colleghi senatori per questo importante ruolo istituzionale al servizio del Senato della Repubblica e del nostro Paese. Sento tutta la responsabilità di questo incarico che onorerò con il massimo impegno – dichiara Croatti – Ringrazio il Presidente Conte, i miei colleghi del MoVimento 5 Stelle e tutti i senatori per avermi accordato la loro fiducia”. Il commento del senatore Croatti.