Indietro
menu
nel 2022 servizio ampliato

Oltre 41mila passeggeri per lo shuttlemare. Ferragosto la settimana di picco

In foto: lo shuttlemare
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 4 ott 2022 16:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati quasi 41.500 i passeggeri trasportati nel periodo estivo dal Shuttlemare. Un numero quasi triplicato rispetto allo scorso anno, quando c’erano stati 15mila utenti in meno che avevano fruito del trasporto a chiamata gratuito, voluto dal Comune di Rimini e realizzato da Start Romagna per raggiungere il mare, partendo da diversi punti della città a monte della ferrovia. Per far fronte all’alta richiesta, nelle giornate di punta sono stati impiegati fino a 5 mezzi. Il picco di maggiore utilizzo è stato registrato nella settimana dal 15 al 21 agosto, con oltre 4.000 passeggeri trasportati.

Sull’aumento ha inciso – spiega il comune – l’ampliamento della durata del servizio, attivato già a partire dal weekend e festivi di Pasqua, per poi entrare in funzione quotidianamente, con orario 9:00-21:00, a inizio giugno. A ciò si aggiunge il ritorno al 100% di capienza a bordo dei mezzi, l’attivazione progressiva di nuove fermate e l’aggiunta del nuovo parcheggio scambiatore di Via Giuliani. Nel 2022, inoltre, il servizio è stato potenziato rendendolo accessibile anche ai passeggeri in carrozzina.

Nei prossimi giorni partirà anche un’indagine sul gradimento del servizio e per raccogliere idee su possibili miglioramenti.