Indietro
menu
Diretta Icaro TV, Radio Icaro

Lutto cittadino nel giorno dei funerali: negozi chiusi, silenzio nelle scuole

In foto: le sette vittime dell'incidente
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 11 ott 2022 16:28 ~ ultimo agg. 12 ott 12:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Tra tribune e campo saranno circa 8mila le persone che potranno presenziare giovedì allo stadio di Riccione al funerale congiunto delle sette vittime del Centro 21, morte nell’incidente avvenuto in Veneto. Gli ingressi dello stadio saranno aperti dalle 13.30. Per chi non potrà o non riuscirà a partecipare, Icaro TV (canale 18 su tutta l’Emilia Romagna) e Radio Icaro (fm 92) proporranno in diretta dalle 14.30 la celebrazione presieduta dal Vescovo e concelebrata da tutti i parroci riccionesi.

La sindaca Daniela Angelini ha indetto, come annunciato, il lutto cittadino per tutta la giornata di giovedì con la sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche, la chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali a partire dalle 14 e l’esposizione delle bandiere a mezz’asta in tutte le sedi comunali. “Ritenendo di interpretare il comune sentimento della popolazione” spiega la prima cittadina “tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, le organizzazioni sociali, culturali, produttive ed i titolari di attività private di ogni genere a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune”. Inoltre invita “i titolari delle attività commerciali, pubblici esercizi e le attività aperte al pubblico a sospendere la propria attività durante la celebrazione dei funerali”. Infine, gli istituti scolastici vengono invitati “a osservare un minuto di silenzio prima dell’inizio delle lezioni.

Cambia l’orario della camera ardente al Play Hall di viale Carpi. Sarà aperta domani, mercoledì, dalle 15 alle 22 e giovedì dalle 7 alle 11, in anticipo di due ore per consentire il trasferimento delle salme allo stadio Italo Nicoletti di via Forlimpopoli.  I partecipanti al picchetto d’onore nella camera ardente – che saranno organizzati in turni da quindici minuti ciascuno – possono comunicare la propria adesione e disponibilità di orario al numero di telefono 0541 608404.